HomeStrumentiStoriaIl mito dei dischi Blues in un film documentario

Il mito dei dischi Blues in un film documentario

In questa ultima (per ora) puntata dedicata al Blues voglio raccontarvi la straordinaria storia che ho conosciuto grazie a un film, Desperate Man Blues.

È la storia di Joe Bussard, un collezionista di dischi americano, ma non un collezionista qualsiasi. Ha cercato (e trovato, molto spesso) solo 78 giri degli anni ’20 e ’30, quindi dischi di blues, swing, l’inizio del jazz, folk.
Li ha cercati nelle più remote e sperdute zone dell’entroterra statunitense, in posti dimenticati da quasi tutti, in case dove sotto al letto di qualcuno venivano custodite poche copie di vecchi dischi per decenni, e alcuni di questi erano copie praticamente uniche al mondo di musica che nessuno credeva esistesse più.
Oggi è la più estesa collezione al mondo di quel tipo e conserva esemplari unici che resteranno nella storia solo grazie a lui che ha avuto la pazienza di cercare.

desperate man blues

Ovviamente in quella ricerca sono saltate fuori copie uniche di dischi di grandi bluesmen dei quali abbiamo a volte avuto modo di parlare nelle puntate precedenti, questo per dire quanto tutto quel mondo sia ancora avvolto da un’aura di mistero che di tanto in tanto svela qualche segreto.

Unisciti al Patreon di Daniele Bazzani

>>> VAI ALL’INDICE DELLE PUNTATE <<<

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter