HomeStrumentiChitarra - NewsKaizen, una chitarra dal design estremo per Tosin Abasi
music man kaizen

Kaizen, una chitarra dal design estremo per Tosin Abasi

Una nuova 7 corde davvero particolare è stata dedicata da Ernie Ball/Music Man al funambolico chitarrista americano.

La nuova chitarra destinata a finire prima di tutto nelle mani di Tosin Abasi (non una vera e propria signature, diciamo “ispirata da”) non passa certo inosservata grazie al suo design futuristico e ad alcuni elementi davvero particolari.
D’altronde, il buon Tosin è lui stesso un chitarrista molto fuori dai cliché e non c’è dubbio che meriti uno strumento sulla stessa lunghezza d’onda.

Il virtuoso chitarrista degli Animals as Leaders aveva annunciato insieme ad Ernie Ball/Music Man l’arrivo della chitarra allo scorso NAMM nel giugno di quest’anno ed eccola ora diventare disponibile per il pre-order.

Il design di questo strumento, come dicevamo, è piuttosto estremo e personale. Una double-cut piuttosto “radicale”, che deve il suo nome, Kaizen, alla parola giapponese che unisce due significati: “cambiamento” (Kai) e “miglioramento” (Zen).
Si tratta di un principio filosofico in cui si persegue un miglioramento costante e senza fine, tramite una catena di azioni che aggiungono ogni volta un tassello allo sviluppo, in meglio, di un intero complesso (e più in generale della propria vita).

Il corpo, sagomato in modo mirato per offrire un “comfort estremo”, è in ontano, mentre il manico è in acero torrefatto, a cui si unisce una tastiera in ebano. Ciò che salta subito all’occhio è che questa sette corde è uno strumento multi-scala che misura da 24,75″ al Mi cantino a 25,7″ al Mi grave.

music man kaizen tosin abasi

Il manico è stato creato con un cosiddetto “Infinity Radius“, ovvero un raggio di curvatura della tastiera conico, posizionato in modo strategico, che pare aumenti il comfort generale del palying e garantisca anche una maggiore visibilità della tastiera.

La chitarra è inoltre dotata di un humbucker Heat Treated custom al ponte e di un mini-humbucker inclinato al manico, entrambi progettati appositamente per la Kaizen.
I pickup HT sono essi stessi una novità per il 2022, in attesa di brevetto da parte di Ernie Ball, e promettono di fornire un’uscita potente, un’eccellente sensibilità al tocco e una risposta poderosa sui bassi.

Altro particolare che non sfugge al primo sgaurdo è sicuramente il moderno sistema tremolo Music Man, dotato di un sistema di smorzatori a molla nel tentativo di alleviare gli overtones indesiderati.
le meccaniche sono delle Steinberger Gearless autobloccanti.

music man kaizen tosin abasi

A proposito di questo modello, Abasi ha commentato: “Ho scelto di collaborare con Music Man perché da tempo sono un fan delle loro chitarre e dei loro artisti. Mi considero un designer e amo creare nuove chitarre. Un progetto parallelo [al suo personale, ovvero le chitarre Abasi Concepts, NdR] sembrava un’opportunità unica e divertente per fare qualcosa di nuovo. Credo che il risultato sia davvero una miscela delle nostre idee”.

Abasi ha aggiunto: “Parte della ragione per cui abbiamo fatto tutto ciò è racchiusa nel nome, ‘Kaizen’. Credo che spesso la gente veda la chitarra come un oggetto con caratteristiche fisse. Questo va benissimo, ma a me piace spingere lo strumento oltre i suoi limiti classici, e credo che questa sia stata un’opportunità per farlo“.

La Kaizen è disponibile in due finiture: Apollo Black (3.999 dollari) e Spectraflare (4.099 dollari), quest’ultima limitata a soli 75 esemplari in tutto il mondo. Ogni Kaizen viene fornita con una custodia rigida G&G.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter