HomeStrumentiStoria & Teoria - Software

Categoria - Storia & Teoria – Software

Makemusic Finale: introduzione

Benvenuti a tutti i miei lettori!Alcuni si chiederanno... perché un corso su Makemusic Finale? I motivi sono molti, provo a riassumere i principali.1. Finale è senza dubbio il software n. 1 al mondo per quanto riguarda l'editoria musicale professionale. La concorrenza di Sibelius e altri programmi...

Makemusic Finale: exercise wizard

Concludiamo la nostra panoramica sulle varie modalità di creazione di un nuovo documento, esaminando una delle caratteristiche che hanno reso Finale un prodotto estremamente competitivo anche nel settore della didattica musicale: la realizzazione di esercizi personalizzati tramite la funzione...

Makemusic Finale: installazione (Windows)

Inauguriamo il nostro corso online su Makemusic Finale partendo, come si fa in genere nei manuali software, dalla prima operazione da fare in assoluto: l'installazione. Oggi parleremo dell'installazione di Finale 2012 su piattaforma Windows; essa non differisce dalle normali installazioni dei...

Makemusic Finale: il Menu “File” (Pt.1)

L'interfaccia grafica di Finale è caratterizzata dalla presenza costante, nella parte alta dello schermo, di dieci menu "fissi" che conducono a tutte le principali funzioni del software; a questi menu se ne aggiungono altri, che appaiono solo selezionando alcuni specifici strumenti del programma...

Makemusic Finale: installazione (MacOs)

In questa seconda lezione analizzeremo la procedura di installazione di Finale 2012 sul sistema operativo MacOS; l'operazione è davvero molto semplice e non differisce sostanzialmente dall'installazione delle applicazioni più comuni. 1. Inserite nel lettore del vostro Mac il DVD di...

Makemusic Finale: requisiti di sistema (Mac/PC)

In questa lezione descriveremo i requisiti necessari per l'installazione e l'esecuzione di Finale 2012 sul vostro sistema. Va premesso che, fortunatamente, Finale non è mai stato particolarmente avido di risorse, nonostante abbia sviluppato negli anni un discreto grado di complessità. Ecco...