HomeMusica e CulturaArtisti - NewsIn arrivo un documentario dedicato ai King Crimson

In arrivo un documentario dedicato ai King Crimson

Oltre cinquant'anni di storia per una delle band simbolo del movimento Progressive Rock: i King Crimson di Robert Fripp stanno per sbarcare sul grande schermo.

Un docu-film per i King Crimson

King Crimson: un nome, una leggenda. O quantomeno, una delle pietre miliari del genere musicale Progressive Rock. La lunga storia della band, ormai oltre i confini del mezzo secolo, è finalmente culminata nella realizzazione di un documentario dedicato: emblematico e riconoscibilissimo il titolo della pellicola, “In the Court of the Crimson King“.

Il film verrà svelato per la prima volta in occasione dell’edizione 2022 dello SXSW Film Festival di Austin (Texas), con prima proiezione in programma per Lunedì 14 Marzo.
Già dal trailer (che possiamo vedere qui sotto) si manifesta che la pellicola è incentrata sulla più recente incarnazione della band e in particolare sul tour del cinquantennale che si è tenuto nel 2019. Il documentario prevede però anche il contributo di alcuni dei tanti ex-componenti del gruppo, come il batterista Bill Bruford e il cantante chitarrista Andrew Belew.

Ma c’è sicuramente da attendersi che il protagonista principale sia colui che è sempre stato presente in tutte le varie rappresentazioni della band, vale a dire Robert Fripp.

Robert Fripp, il filo conduttore dei King Crimson

Proprio lui, il “genio di ghiaccio” della chitarra elettrica, un visionario della sei-corde che ha segnato in maniera importante la storia del genere musicale del quale la band è tra i massimi esponenti.
Questi sono i primi King Crimson dove non c’è almeno un membro della band che si risente attivamente della mia presenza. Il che è sorprendente“: un pensiero che descrive molto del carattere dell’artista.

Non soltanto il filo conduttore del gruppo nei decenni e nelle varie incarnazioni realizzate, ma anche inatteso musicista del web grazie ad alcune performance diventate assolutamente virali: da qualche tempo Fripp si esibisce in tandem con la moglie Toyah Wilcox in una serie di coinvolgenti cover di alcuni tra i principali artisti degli ultimi decenni, tra i quali Who, Aerosmith e Iron Maiden.
Un’attività che gli ha permesso di entrare in contatto con alcuni tra i grandi della chitarra delle epoche più recenti, verso i quali ha espresso una profonda ammirazione.

Ma le recenti novità non ci fanno dimenticare quanto indissolubile sia il legame tra Robert Fripp e i King Crimson: gli appassionati della band saranno in trepidante attesa nei confronti del documentario che sta per essere finalmente svelato al pubblico.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter