HomeStrumentiChitarra - NewsGibson riporta in vita la serie di chitarre Faded

Gibson riporta in vita la serie di chitarre Faded

Faded, ovvero chitarre dalle verniciature satinate e particolarmente fini, che sulla carta fanno "respirare" ancora di più lo strumento e il suo suono.

Tornano nei negozi le chitarre Gibson “Faded”, ovvero quelle rifinite con vernici satinate alla nitrocellulosa, un po’ più opache e sfumate delle chitarre che siamo abituati ad ammirare, ma pur sempre molto attraenti e che a quanto pare lascerebbero così ai legni la capacità di esprimersi ancora meglio sul suono generale degli strumenti, elettrici o acustici che essi siano.

Vediamo cose contiene, quindi, questa nuova Original Collection Faded Series, iniziando dalle Les Paul divise in due grandi annate…

Gibson Les Paul Standard 50s Faded

La nuova Les Paul Standard 50s Faded ha il suo design classico che l’ha resa così amata, e rende omaggio a quella che è considerata l’epoca d’oro di questo modello di sei corde, esemplari che oggi nel mercato dei collezionisti valgono abbastanza da comprarsi un appartamento in centro…

La Les Paul Standard 50s presenta una finitura alla nitrocellulosa satinata, ha un corpo pieno in mogano con top in acero figurato AA e un manico in mogano con profilo in stile anni ’50, tastiera in palissandro e intarsi trapezoidali.

Gibson Les Paul 50s Faded

La chitarra è dotata di ponte ABR-1 Tune-O-Matic, cordiera Stop Bar in alluminio, meccaniche Vintage Deluxe e manopole Top Hat dorate con puntatori.
I pickup sono open-coil Burstbucker 1 (manico) e Burstbucker 2 (ponte), il circuito è cablato a mano con potenziometri audio taper e condensatori Orange Drop.

Gibson Les Paul Standard 60s Faded

La Les Paul Standard 60s presenta anch’essa una finitura alla nitrocellulosa satinata. Ha un corpo pieno in mogano con top in acero figurato AA e un manico in mogano SlimTaper in stile anni ’60 con tastiera in palissandro e intarsi trapezoidali.

È dotata come già visto sopra di ponte ABR-1 Tune-O-Matic, cordiera Stop Bar in alluminio, ma le meccaniche sono qui delle Grover Rotomatic “Kidney”. Le manopole sono Top Hat dorate con Silver Reflectors e Dial Pointers.

Gibson Les Paul 60s Faded

I pickup open-coil 60s Burstbucker hanno magneti AlNiCo 5 e il circuito è cablato a mano con potenziometri audio taper e condensatori Orange Drop.

Gibson SG Standard ’61 Maestro Vibrola Faded

Davvero interessante questa SG dotata di ponte mobile, basata sul modello del ’61.
Le caratteristiche standard includono un manico SlimTaper in mogano e una tastiera in palissandro.
Il corpo in mogano presenta un’incisione scolpita nei minimi dettagli, un battipenna a goccia a 5 strati e la giuntura con il manico avviene al 22° tasto.

L’hardware nichelato comprende un ponte ABR-1 Tune-O-Matic e accordatori Keystone, oltre alla cordiera Maestro Vibrola che offre effetti di vibrato morbidi e riporta lo stile classico dell’incisione Lyre sul coperchio della cordiera.

Gibson sg 61 vibrola Faded

I pickup sono humbucker 60s Burstbucker a bobina aperta, per una voce classica con una maggiore potenza e una gamma alta ben definita. I controlli sono dotati di potenziometri audio taper e condensatori Orange Drop.

Gibson J-45 Faded

Veniamo quindi al mondo acustico con la prima di 3 belle chitarre, la dreadnought J-45, un nome importantissimo in casa Gibson visto che è la sua acustica più venduta di sempre, da quando fu introdotta nel lontano 1942.

La Gibson J-45 50s Faded offre il classico suono pieno e a tutto spettro, con un’ampia gamma dinamica, medi caldi e bassi potenti.
la finitura satinata “sbiadita” in nitrocellulosa accentua il look vintage della chitarra.

Gibson j45 faded

Lo strumento è elettrificato tramite un ottimo pickup LR Baggs che porta con sé tutto il necessario per l’uso in studio e sul palco. È inclusa anche una custodia rigida.

Gibson J-35 30s Faded

Andiamo ancora più indietro nel tempo con questo modello, evolutosi dai modelli jumbo nel 1936 per fornire ai chitarristi uno strumento più comodo.

Gibson j35 faded

La J-35 30s Faded offre tutto il look, la sensazione e il suono vintage dell’iconica J-35, con una finitura in nitrocellulosa satinata che non fa che accrescere la sua ricca eredità e l’innegabile atmosfera vintage.
I suonatori di flat-top più esigenti apprezzeranno il suono ricco e corposo di questa chitarra a spalla tonda, oltre alla sua ottima suonabilità e al fascino estetico semplice. Include anch’essa una custodia rigida.

Gibson Hummingbird Faded

La nostra carrellata si conclude con l’inconfondibile Hummingbird, considerata una delle chitarre acustiche più performanti mai costruite.

La nuova Hummingbird Faded unisce le caratteristiche vintage alla moderna costruzione di alta qualità. La Hummingbird Faded è dotata di meccaniche Gotoh Keystone dorate, di un tradizionale copri-trussrod Hummingbird e di capotasto e sellatta in osso.

Gibson hummingbird faded

L’elettronica LR Baggs VTC incorporata rende questa chitarra pronta per il palco e lo studio di registrazione. Anche qui la custodia rigida è inclusa.

Scopri di più su queste nuove chitarre Faded direttamente sul sito ufficiale Gibson.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter