Thom Yorke a Billie Eilish: sei l'unica che fa qualcosa di decente

Thom Yorke a Billie Eilish: sei l'unica che fa qualcosa di decente

Ogni tanto salta fuori anche una lode dalla bocca di Thom Yorke, stavolta è per Billie Eilish, la giovane star americana sulle vette dell'indie/elettro-pop degli ultimissimi anni.

È il manager della Eilish, Brian Marquis, ad affermarlo durante una chiacchierata con la rivista Rolling Stone, ricordando quando la sua pupilla incontrò nel backstage di un suo stesso concerto il frontman dei Radiohead. A quanto pare Yorke aveva portato la figlia ad assistere allo show.
Già al quotidiano britannico Yorke aveva dichiarato "Mi piace Billie Eilish, sta facendo quello che vuole, nessuno le dice cosa deve fare".

Ebbene, ora Marquis amplia la dote riportando che nel backstage Yorke si sarebbe avvicinato alla Eilish dicendole: "Sei l'unica che sta facendo qualcosa di fottutamente interessante oggigiorno".

Insomma, le lodi per questa giovane star sembrano arrivare da ogni lato, non molto tempo fa Dave Grohl dei Foo Fighters aveva detto: "Le mie figlie sono ossessionate da Billie Eilish. Siamo andati a vederla suonare e la connessione che ha con il suo pubblico è davvero simile a quella che avevamo con i Nirvana nel 1991. La sua musica è difficile da definire, non saprei come chiamarla ma è autentica. Potrei anche chiamarla rock'n'roll per certi versi. Non importa che strumenti usi per farlo, quando vedo qualcuno come Billie Eilish dico... merda amico, il R'n'R non è nemmeno vicino all'essere morto".

Beh, mica poco. E voi che ne pensate? Siete d'accordo con Yorke e Grohl? Avete anche voi figlie che impazziscono per Billie Eilish? O, sotto sotto, lo fate anche voi?

Cover Photo: Yorke by anyonlinyr / Eilish by Justin Higuchi


Commenta