HomeMusica e CulturaNegozi di Strumenti - Giovedì da TomassoneChitarre Maybach, riedizioni dei grandi suoni vintage

Chitarre Maybach, riedizioni dei grandi suoni vintage

Un giovedì da Tomassone in compagnia di un marchio di chitarre europeo che si sta facendo strada tra gli appassionati, Maybach.

Un giovedì da Tomassone in compagnia di un marchio di chitarre europeo che si sta facendo strada tra gli appassionati, Maybach.

Le chitarre Maybach nascono con una filosofia ben precisa: accontentare chi ha sete di vintage, di forme classiche, dei caldi suoni di un tempo e magari di un aspetto un po’ relic dello strumento. Insomma, riproporre tutto il fascino degli strumenti più famosi di sempre con un tocco però europeo, come manifattura e scelta delle elettroniche.

Maybach lavora già da molti anni, è un marchio originario della Repubblica Ceca che ha come slogan “back to the truth” (“ritorno alla verità”), il che la dice lunga sui loro intenti. Solo negli ultimi anni tuttavia ha intrapreso questa strada che recupera le forme classiche, a cui abbina, come suddetto, prodotti europei a partire dai pickup tedeschi Amber, anch’essi riedizioni valide dei vecchi magneti prodotti dai colossi del mercato chitarristico negli anni ’50 e ’60.

In questo video le mani di Nicola Cantatore si posano prima su uno strumento stratoide reissue dei modelli degli anni ’50, quindi dal corpo in frassino pieno di belle venature a vista sotto una colorazione a due colori sunburst.
Il manico è in acero ed è piuttosto spesso, proprio come venivano realizzati agli inizi della storia del ben noto marchio americano, ma la tastiera vira più sul playing moderno, con un radius meno curvo del vintage e tasti medium jumbo al posto dei più piccoli di un tempo.

Non manca poi l’aspetto relic, anche se in questo caso realizzato molto finemente, con grande cura, in modo da non sembrare esageratamente artificioso.

Maybach Stradovari S54 2-Tone SB Aged
Maybach Stradovari S54 2-Tone SB Aged

Dopo una Strato, ecco arrivare una chitarra dalle forme storiche telecasteriane, anche in questo caso ispirata agli anni ’50 e al bellissimo butterscotch blonde, il colore classico per questo tipo di strumento che negli anni ha dimostrato di essere davvero immortale.
Stesso tipo di relic ben fatto e leggero e suono che vira più decisamente verso il famoso twang sul pickup al ponte. Al manico invece tutta quella rotondità e dolcezza che fanno di questa chitarra, checché se ne dica, uno strumento versatile per chi lo sa sfruttare con delle buone mani. 

Maybach Teleman T54 Butterscotch Blackguard Aged
Maybach Teleman T54 Butterscotch Blackguard Aged

Inutile ricordare che per provare queste chitarre Maybach non resta che recarvi presso uno degli store Tomassone, a Bologna o a Roma dove il nostro video è stato girato.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter