HomeMusica e CulturaAscoltare Musica - Ti consiglio un discoParliamo di Yes e di un fantastico vinyl box in diretta

Parliamo di Yes e di un fantastico vinyl box in diretta

Il Ti Consiglio un Disco in diretta è tornato per parlare della mitica progressive rock band inglese e del box di dischi in vinile "The Steven Wilson Remixes".

Come sempre in diretta con Salvatore Pagano e Thomas Colasanti, abbiamo esplorato il coloratissimo mondo degli YES, una delle più importanti band degli anni ’70 e sicuramente un simbolo del Progressive.
Lo abbiamo fatto cogliendo l’occasione attraverso un cofanetto speciale che racchiude gli album più famosi della band, remixati alcuni anni fa dall’instancabile Steven Wilson, che oltre ad essere un grande musicista trova spesso il tempo di mettere mano ai capolavori del passato (oltre agli Yes ad esempio King Crimson, Jethro Tull, ecc.) per riportali a nuova luce, sia in digitale (anche 5.1) che in analogico.

Scorrendo la storia dei 5 più importanti album della band, alcuni dei quali pietre miliari del Progressive Rock, abbiamo anche discusso dei risultati sonori di questo The Steven Wilson Remixes, anche se ovviamente al centro di tutto c’è stata la band e la sua straordinaria produzione musicale, davvero inimitabile e ricca di sfaccettature, aneddoti, curiosità e tanto, tantissimo talento.

Non ci siamo fatti infine mancare alcune considerazione sulla musica in vinile e anche su aspetti cruciali come il confronto tra ieri e oggi in merito agli stili musicali e alla predisposizione dei musicisti a creare qualcosa di nuovo senza imitare a menadito il passato.
Buona visione!

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter