Oggi proviamo il White Scream, un altro overdrive di Nemphasis stavolta con qualche settaggio in più rispetto all'X7 visto qualche settimana fa. ...
Del look abbiamo detto. La versione alternativa, più scura, è decisamente meno accattivante. La parte del top fiammato che sfuma sul chiaro va praticamente ad accogliere l'innesto della tastiera, anche questa in acero. L'effetto bi-colore viene poi ripreso sulla paletta. ...
Il White Drive II parte da un concetto di clean boost, per poi consentire al chitarrista di sporcare il suono con un effetto overdrive e ottenere così un crunch cremoso da poter utilizzare così com'è o per spingere un canale già a sua volta saturo di un amplificatore. ...
Dopo aver visto e sentito in azione il preamplificatore Le Clean, della nuova famiglia di preamp a pedale ideata da Two Notes, oggi grazie all'aiuto del nostro caro amico Francesco Savarese diamo occhi e orecchie al secondo pedale della serie: il Le Crunch. ...
Ve ne avevamo parlato agli inizi del torrido agosto e ora è finalmente sul nostro banco di prova: si tratta della bella Schecter C-6 Plus, nuova "ascia" della linea 2017 del marchio americano, che ci è stata gentilmente messa a disposizione dal distributore italiano Gold Music. ...
Quando si parla di nuovi effetti a pedale e di Strymon è impossibile non drizzare occhi e orecchie data l'altissima qualità dei prodotti cui ci ha abituato questo marchio negli ultimi anni. Tra le ultime creazioni arriva l'overdrive Riverside, frutto di accurate ricerche per ricreare l'agognato sound della saturazion ...
Presentata nel 2016, questa linea di chitarre offre caratteristiche interessanti a cifre difficili da battere. In particolare, il modello in questa prova ha il corpo in frassino, manico e tastiera in acero, ma offre anche una dotazione di tutto rispetto per questa fascia di prezzo, con un ottimo ponte Wilkinson Vintage ...
Sin dalla sua prima apparizione l'effetto a pedale Philopher's Tone di Pigtronix si è fatto notare per il suo modo molto particolare e unico di gestire la compressione e il sustain sulla chitarra elettrica, andando ad assumere una connotazione a sé stante, come pedale che può spingere il suono chitarristi verso cert ...
Giorni di nomination (anzi, di Oscar...) per D'addario Strings e Planet Waves, che accolgono un altro italiano nella loro grande famiglia! Si tratta di Francesco Savarese, chitarrista romano tra più attivi nei live show della capitale, e non solo, che grazie all'intermediazione del distributore italiano Bode Srl può ...
La Guild Bluesbird nasce all'inizio degli anni '70 come solid body derivante dal modello hollowbody M-75 Aristocrat, per offrire uno strumento di maggiore impatto per i generi musicali che richiedevano un suono sempre più corposo, presente e al riparo da feedback indesiderati, grazie agli humbucker e al corpo pieno in ...
Il KSM8 Dualdyne è stato una delle novità più enstusiasmanti degli ultimi anni nel campo dei microfoni, frutto dell'ottimo lavoro svolto in Shure per creare un prodotto che fosse realmente innovativo e dalle ottime prestazioni in qualità di ripresa e versatilità; lo ascoltiamo oggi in questo nostro video realizzat ...
Cari MusicOffili, oggi andrò a recensire il nuovo lavoro di un bravissimo musicista ed artista italiano, Stefano Micarelli, socio fondatore della scuola Percentomusica di Roma, nonché storico collaboratore della rivista "Chitarre" e chitarrista tra i più apprezzati e rinomati della penisola. ...
Dal noto brand giapponese una chitarra in grado di soddisfare le esigenze di chi cerca la qualità del suono acustico e l'affidabilità di una buona amplificazione senza impegnare troppo il portafoglio. ...
Ciao MusicOffili, oggi continuerò il discorso sui vari aspetti della ricerca di un buon suono chitarristico parlando di un elemento fondamentale, a volte sin troppo sottovalutato da alcuni, cioé la scelta del giusto plettro per la creazione del proprio guitar tone o di un suono particolare, specifico per una det ...
Cari MusicOffili, siamo arrivati al terzo modello in prova delle chitarre realizzate da Voodooguitars, uno strumento realizzato con alcune delle migliori componenti sul mercato disponibili presso lo store torinese Boxguitar, punto di riferimento oramai da anni di molti musicisti, soprattutto su web.Grazie alle mani del ...
Bentrovati amici MusicOffili, con l'articolo di oggi ho pensato di affrontare un argomento che bene o male, purtroppo, ci ha toccato tutti e ci toccherà sempre: gli imprevisti che si possono verificare prima, durante e anche dopo un concerto o una tournée, e se possibile, come affrontarli. ...
Cari Musicoffili, oggi riprendiamo il discorso sulla creazione di un suono utilizzando una catena di pedali come indicato negli articoli precedenti, o una semplice pedaliera all-in-one. Ricordo che la catena di effetti cui faccio riferimento è composta da un compressore, uno o due overdrive, un effetto di mo ...
Hotone RAVO (MP-10) è un multieffetto per chitarra elettrica con interfaccia USB dotato di un processore digitale a 32 bit, sampling a 44.1kHz e conversione A/D/A a 24 bit in modo da offrire una qualità sonora elevata; offre 130 tipologie di effetti, divisi su un totale di 8 moduli, e ben 100 preset per poter memoriz ...
Dopo aver ammirato ed ascoltato la scorsa settimana il modello Voodoocaster dalle mani del buon Vincenzo Grieco, eccoci nuovamente davanti ad uno strumento realizzato nei laboratori di Boxguitar, il noto store italiano che realizza queste chitarre dalle forme classiche utilizzando i migliori componenti a loro disposizi ...
Ciao MusicOffili, riprendiamo il discorso cominciato due articoli fa sul grandissimo Steve Lukather, oggi affronterò la cosa più difficile di tutte, ossia provare a ricreare il suono di Steve usando mezzi umani; ovviamente il suono come si sa è nelle mani e nella testa di un musicista per cui nemmeno con la ste ...
Tour Diary: ultime tappe europee, si va in UK
Casio a Musika 2018 per essere protagonista
Moby vende la sua collezione di drum machine

Il compositore di The Hobbit ha scelto MOTU per la sua orchestra
Gli appuntamenti con Bespeco a Musika 2018

Tour Diary: non ci ferma neanche la febbre