Komplete 12, una suite di plugin che ha davvero tutto

Komplete 12, una suite di plugin che ha davvero tutto

Come di consueto eccoci a parlare dell'aggiornamento più famoso nel panorama dei pacchetti plugin ready to use, ossia Komplete.

Giunto ora alla sua 12a incarnazione, si propone in 3 vesti, o "offers", in grado di soddisfare tutti i tipi di palato, da quello home recording a partire dalla Select fino ad arrivare ai più esigenti arranger e producer cinematografici con la Ultimate e Collectors.
I prezzi variano quindi da 199€ fino ad arrivare a 1599€ per i pacchetti completi mentre si riducono a meno della metà per gli aggiornamenti dalle versioni precedenti.

In questa occasione testiamo la versione Top ossia la Collector's Edition che comprende tutta la produzione Native compresi i Plug e le librerie aggiuntive che venivano offerte agli utenti della Ultimate 11.
Arrivano importantissimi update alle applicazioni storiche come Kontakt, vengono aggiunte diverse librerie di sintesi, nuovi strumenti per Reaktor, tanti effetti audio e le librerie orchestrali a 24bit complete di tutto. È incluso, anche se non ancora disponibile, Massive X che verrà rilasciato a Febbraio del 2019. 

Kontakt 6

Ormai il sample player più famoso in assoluto, è divenuto un must per ogni compositore di qualunque genere musicale si parli.
Discusso e amato, Kontakt è il sample player per eccellenza, grazie al suo motore e ai tools di sviluppo è stato possibile creare ed adattare librerie complesse che lo rendono unico soprattutto per chi adora comporre musica per film. 

La versione 6 ha tante novità. La prima più importante è proprio il tool di sviluppo, ora appositamente semplificato per tutti gli utenti: trova spazio una vera e propria applicazione indipendente chiamata Creator Tools.
All'interno di Kontakt 6 troviamo dei nuovi effetti e la possibilità di caricare direttamente in matrice quelli di Native come il Delay Replika o i reverberi RC etc. 

Ogni uscita out di Kontakt possiede la stessa caratteristica e quindi diventa un mini mixer dove poter inserire gli effetti in catena.
La creazione di sintetizzatori basati su wavetable è diventata semplicissima e i nuovi filtri si adattano velocemente fino ad arrivare ad una creazione di librerie personalizzate come mai prima d'ora. Proprio grazie a questo sistema Kontakt 6 possiede 3 strumenti basati su questo concetto, chiamati appunto Play SerieAnalog Dreams, Ethereal Earth, Hybrid Keys.
Aggiungono circa 10gb di suoni in una interfaccia più raffinata.

Hybrid Keys è una collezione di pianoforti acustici, elettrici, organi, mallets miscelabili. Analog Dreams possiede invece una collezione di sintetizzatori in stile anni '80, ed infine Ethereal Earth racchiude suoni ambiente e strumenti per il sound design cinematografico.
Tutte le librerie sono state aggiornate ma ne troviamo di nuove in tutte le versioni del pacchetto come quelle ora elencate.

  • Thrill è una nuova libreria di Kontakt che come suggerisce il nome stesso, crea cluster e texture di matrice horror e tensiva, indispensabile a chi compone per cinema.
  • Kinetic Toys aggiunge suoni sintetici a suoni provenienti dai giocattoli, molto intrigante per il sound design.
  • Strummer Acoustic 2 è la nuova libreria di chitarre acustiche già pronte per essere suonate nei brani, contiene frasi e giri ben suonati e collaudati, un toccasana in fase di arrangiamento.
  • Session Guitarist Electric Sunburst, di chiara ispirazione "LesPauliana" è una libreria di pattern chitarristici già pronti all'uso.
  • Discovery Series Middle East, si affianca alla Indian già presente ed aggiunge una interessantissima collezione di suoni e strumenti asiatici indispensabili alle colonne sonore moderne.
  • Session Strings Pro 2, si aggiorna rispetto al precedente sia come patterns sia come suono stesso nei campioni.

I compositori moderni saranno soddisfatti dalla Komplete 12 Collector's Edition, perché finalmente troviamo tutta la Symphony Series inclusa. 120Gb di orchestra splendidamente campionata in grado di rivaleggiare con la più costosa Spitfire, renderà la stesura delle parti orchestrali molto interessante.
Dipende ovviamente dalle applicazioni, e dal genere musicale dove inserirla, ma rispetto le precedenti librerie NI è un'altra cosa, sicuramente la migliore in questo range di prezzo.

MASCHINE

Maschine giova tantissimo dalla versione Collectors, infatti, troviamo ben 50 espansioni tra le più famose già pronte per essere utilizzate, una miniera di suoni e pattern per scrivere tonnellate di nuovi brani. La mia parte preferita.

Reaktor 6

Già presente nella release 11 di Komplete si aggiorna con dei nuovi synth dedicati alla musica elettronica, uno su tutti il TRK01 un Kick e Bass analogico con sequencer incorporato, un vero e proprio mix tra 808 e 303. Una vera groove machine in grado di ispirarci nella creazione di tracce.

Gli Effetti

La sezione effetti audio si amplia, stavolta con strumenti in grado di colorare sempre in maniera creativa i suoni dei nostri mix, partendo da chorus e phaser creativi fino ad arrivare a distorsioni e bit crusher degni di nota. Vediamo più avanti come utilizzarli nel mix.

Costi/Benefici

Komplete rimane la Collection più economica sul mercato per le programmazioni e per la realizzazione di colonne sonore, i tools a disposizione sono veramente tanti, credo sia possibile iniziare e finire un lavoro anche soltanto utilizzando questo pacchetto.
Rispetto l'acquisto dei singoli elementi si ha un risparmio del 70% circa, rispetto al costo per GB siamo veramente bassi. Non basandoci solo ed esclusivamente su Kontakt ma pensando a tutti gli altri plug abbiamo a disposizione effetti eccellenti, sintetizzatori pazzeschi e batterie assolutamente utili, faccio fatica a pensare un mio brano o album realizzato senza aver usato gli strumenti NI. 

Per chi possiede poi i controller esterni di NI l'integrazione è totale, ed il controllo dei plug diventa velocissimo. Maschine diventa completissimo e fortemente utile alla composizione di produzioni elettroniche.
Guitar Rig
ancora oggi lo utilizzo nelle colonne sonore con successo, Reaktor 6 è poi uno dei sinth più espandibili e creativi che abbia mai provato, le sue librerie interne come Monark o Razor danno solo soddisfazioni. 

Un vero affare per chi ancora possiede la Komplete 8 o 9 passare alla 12 ha un costo veramente basso. I possessori di Ultimate 11 hanno un vantaggio enorme se necessitano delle librerie di Maschine e delle nuove librerie orchestrali, altrimenti possono passare alla Ultimate 12 per aggiudicarsi il nuovo Massive X e le nuove funzioni di Kontatk 6.

Maggiori informazioni sul sito del distributore Midi Music.


Commenta