Andrew Jackson Jihad, nuovo disco a maggio

Andrew Jackson Jihad, nuovo disco a maggio
Manca davvero poco all’uscita del nuovo album d’inediti del gruppo americano Andrew Jackson Jihad. La band di Phoenix darà infatti alle stampe martedì 6 maggio "Christmas Islands", disco che arriva a circa tre anni di distanza dal precedente "Knife Man" e che è stato prodotto da John Congleton, in passato al lavoro con Modest Mouse, The Black Angels, Explosions In The Sky, St. Vincent, Angel Olsen e molti altri progetti di caratura internazionale. "Christmas Islands" è il primo Lp che gli Andrew Jackson Jihad pubblicano per la SideOneDummy Records, interessantissima etichetta indipendente californiana che può vantare un roster di tutto rispetto (Xavier Rudd, Chuck Ragan, The Dan Band, The Gaslight Anthem).Anticipato dal brillante e ritmato singolo Children Of God, "Christmas Islands" conterrà ben dodici nuove canzoni caratterizzate da un inconfondibile sound squisitamente folk punk e registrate nell’estate del 2013 a Dallas, presso gli Elmwood Studios. Dallo scorso 3 aprile si può ascoltare in rete anche una seconda traccia che sarà presente in questo nuovo lavoro: Kokopelli Face Tattoo (disponibile per l'ascolto tramite il player in calce all'articolo). Trattasi di un pezzo molto accattivante ed immediato, esaltato da una buona dose di elettricità che ne accentua l’impronta indie. Riportiamo qui sotto la bellissima immagine di copertina dell’album e la scaletta definitiva dei pezzi. Tracklist di "Christmas Island":
1. Temple Grandin
2. Children Of God
3. Do, Re, And Me
4. Coffin Dance
5. Getting Naked, Playing With Guns
6. I Wanna Rock Out In My Dreams
7. Kokopelli Face Tattoo
8. Best Friend
9. Linda Ronstadt
10. Deathlessness
11. Temple Grandin Too
12. Angel Of Death