Proviamo la maestosa Music Man 2019 di Petrucci

Proviamo la maestosa Music Man 2019 di Petrucci

Qual è la Music Man più famosa di sempre? Non c'è dubbio, è quella del chitarrista dei Dream Theater, John Petrucci. Oggi testiamo il modello 2019.

Sua maestà, di nome e di fatto, si chiama Majesty 2019, ed è l'ultimo modello costruito sulle specifiche del mitico chitarrista americano, da più di 30 anni sulla cresta dell'onda e idolo di tantissimi chitarristi amanti del Progressive Metal.
Si tratta di una chitarra realmente rifinita in ogni particolare, studiata per il massimo comfort e per assecondare le prodezze del funambolico guitar hero, con una gamma di suoni decisamente ampia.

Un suono caldo, ma allo stesso tempo iperdefinito, caratteristica assolutamente necessaria per il genere musicale di riferimento. È assai particolare, difatti, come questo strumento possa passare agevolmente da suoni puliti convincenti, a timbriche iperdistorte che tuttavia lasciano ogni nota perfettamente distinguibile all'interno del mix.
Una vera e propria macchina da studio e da palco, che oramai può contare in un costante affinamento anno dopo anno, miglioramento dopo miglioramento.

A proposito di questo, citiamo la presenza di nuovi pickup sviluppati da DiMarzio: si chiamano Dreamcatcher e Rainmaker e rappresentano l'evoluzione del suono di Petrucci. 

Decisamente piacevole anche la livrea, un colore Dark Roast dai toni scuri ed eleganti che fa felici un po' tutti, senza lasciarsi andare a qualche modernità di troppo magari non gradita universalmente. 

Una chitarra di assoluto pregio insomma, ma come suona?
Per metterla alla prova abbiamo chiamato il nostro grande amico Giacomo Pasquali, chitarrista professionista e fonico, che in questo caso si è davvero superato visto che ha scritto, interpretato e mixato in studio il brano che ascolterete, in cui vengono usati i vari suoni della chitarra. Un brano ovviamente ispirato al chitarrista che firma questa belva a sei corde.

Buona visione e per ulteriori informazioni collegatevi alla pagina del distributore ufficiale, Eko Music Group.


Commenta