HomeStrumentiTastiere - ArtistiAndrea Saffirio sulle orme di Wayne Shorter: ascolta “Armageddon”
armageddon no trio for cats

Andrea Saffirio sulle orme di Wayne Shorter: ascolta “Armageddon”

Primo estratto di un prossimo EP tutto dedicato al mitico sassofonista americano, "Armageddon" conferma il talento del pianista Andrea Saffirio e della sua band No Trio For Cats.

Armageddon” esce oggi 8 luglio 2022 e anticipa l’uscita dell’EP Wayne Shorter Reframed, prevista tra un paio di settimane.
Il brano include una delle più famose e ascoltate composizioni di Wayne Shorter, il mitico sassofonista di Miles Davis, Weather Report e decine di altre storiche formazioni, in due versioni: la versione inclusa nell’EP di prossima uscita e una electric version suonata sul Fender Rhodes e sul Fender Jazz Bass, inclusa in esclusiva in questa release.

armageddon no trio for cats

In Wayne Shorter Reframed, la band di Saffirio ovvero i No Trio for Cats propone alcuni dei più celebri brani del sassofonista statunitense, già vincitore di 11 Grammy, reimmaginandoli in una nuova prospettiva che, pur mantenendone l’essenza compositiva, apre la strada a nuove possibili esplorazioni ed interpretazioni.

Il progetto musicale No Trio for Cats nasce nel 2012 a Roma, città in cui si è esibito nei più importanti jazz club, come l’Auditorium Parco della Musica, il Gregory’s Jazz Club, l’Alexanderplatz e il Music Inn.
Il Trio è stato inoltre ospite di importanti club e festival in Italia e in Europa, come il Fara Music Festival, il Milestone Jazz Club e il Theater AINSI Maastricht.
No Trio For Cats ha collaborato, tra gli altri, con Fabrizio Bosso, Paolo Fresu, Maurizio Giammarco, Rosario Giuliani e Gegè Telesforo.
Sono vincitori del “Premio Jazz Live 2014” (Fara Music Festival) e del premio del pubblico al “Premio Chicco Bettinardi 2014”.

No Trio for Cats
Da sx: Andrea Saffirio, Andrea Colella e Matteo Bultrini

I brani di Wayne Shorter” ci racconta Andrea Saffirio “hanno sempre esercitato un fascino particolare su di me, ho l’impressione che siano composizioni senza tempo, come se da una parte attingessero a qualcosa di ancestrale e, dall’altra, fossero proiettate verso un futuro ignoto. Il concept è catturato a mio avviso in maniera eccezionale dalla cover, realizzata dall’artista cubano Javier G. Borbolla.
Il disco inoltre uscirà per la visionaria etichetta “Extended Place”, realtà immaginata e realizzata da Alessandro Stella, pianista classico di fama internazionale, con importanti nomi della classica nel roster ed alcuni grandi del mondo jazz come Enrico Pieranunzi.

Andrea Saffirio, che avete potuto conoscere anche recentemente su Musicoff grazie alla sua mini-serie didattica, è attualmente uno degli insegnanti della prestigiosa accademia musicale Saint Louis College of Music.
Le sue mani per questo nuovo singolo si sono posate su un meraviglioso pianoforte, ovvero uno Steinway & Sons. La registrazione, il mix e anche il mastering sono a cura di Tommaso Cancellieri (Abbey Rocchi Studios) e Federica Cianella è la coordinatrice di produzione.

Il singolo “Armageddon” è disponibile su tutte le principali piattaforme di streaming e digital download.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter