HomeStrumentiChitarra - Test & DemoBOSS GX-100, un test che più approfondito non si può!

BOSS GX-100, un test che più approfondito non si può!

Il video in cui facciamo barba e capelli alla pedaliera BOSS GX-100, grazie all'aiuto del professionista Giacomo Pasquali!

Quest’anno la linea di processori targati BOSS ha accolto la nuova GX-100, pedaliera che ha ereditato molte features dall’ammiraglia GT-1000 ponendosi in una fascia di prezzo più abbordabile.

Un design tutto nuovo

BOSS GX-100

Il design è stato modernizzato, a partire dal touchscreen a colori, decisamente comodo per navigare tra i preset e le programmazioni, con la possibilità di gestire catene fino a 15 blocchi di effetti simultanei.

Il display lavora all’unisono con quattro controller dei parametri, con una manopola Select e con i pulsanti di scorrimento delle pagine.

BOSS GX-100

Sul frontale troviamo ben 8 interruttori a pedale, assegnabili a nostro piacimento, una manopola di livello di uscita e un utilissimo un pedale di espressione.

Le signal chain possono avere un routing del segnale in serie e in parallelo e utilizzare fino a 2 blocchi di amplificatori separati. Inoltre, sono presenti 200 slot di memoria per poter memorizzare i preset personalizzati.

La GX-100 ha anche una modalità manuale che la trasforma in un’unità di controllo in stile stompbox convenzionale.

BOSS GX-100

Amp, cabinet ed effetti in quantità

In quanto a dotazione sonora, la GX-100 fa uso della tecnologia AIRD di BOSS (AIRD Output Select permette di ritagliare su misura il suono per qualsiasi destinazione, che sia l’ingresso di un ampli, di un monitor FRFR o dell’house PA), nonché di quella Tube Logic, per avere l’esatto comportamento e la sensazione di un amplificatore valvolare.

BOSS GX-100

A nostra disposizione abbiamo 23 modelli di amplificatori nonché una vasta selezione di cabinet. ovviamente non manca la possibilità di importare IR di terze parti sia di amp che di altoparlanti (in formato WAV).

Per quanto concerne l’effettistica, ci sono oltre 150 effetti tra cui overdrive, distorsioni, modulazioni, riverberi e delay, tutti derivati dalla GT-1000. Gli effetti possono essere controllati in tempo reale grazie al pedale di espressione.

Interfaccia audio

La GX-100 può anche essere usata come un’interfaccia audio USB (prese MIDI I/O e registrazione multicanale sul computer via USB) e può diventare un ottimo mezzo per il nostro esercizio quotidiano silenzioso grazie al jack per le cuffie e la funzione looper a bordo.

Per quanto riguarda la qualità audio, la conversione AD/DA è a 24-bit con elaborazione a 32-bit in virgola mobile e frequenza di campionamento di 48 kHz.

BOSS GX-100

La GX-100 è ovviamente compatibile con Boss Tone Studio, l’app che oltre a permettere di modificare i parametri su Windows e macOS, può collegarsi al GX-100 via Bluetooth (tramite adattatore opzionale MIDI Dual Adaptor) così da poter modificare gli effetti in maniera immediata da un dispositivo mobile iOS o Android.

Godetevi il nostro approfondito test e per maggiori informazioni consultate il sito ufficiale Boss.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter