HomeStrumentiChitarra - NewsStrymon Zelzah è la fonte effetti di modulazione “multidimensionali”
strymon zelzah

Strymon Zelzah è la fonte effetti di modulazione “multidimensionali”

Zelzah è il pedale Strymon che ricrea una miriade di suoni classici: phaser, vibe, flanger, chorus, vibrato e tutte le fasi intermedie.

Lo chiamano “multidimensional phaser” non a caso, visto che Zelzah racchiude dentro il suo chassis, dall’oramai forma classica in casa Strymon, ben più di un semplice effetto phaser.

Nonostante questo stompbox nasca dalla volontà di Strymon di rincorrere i magnifici suoni degli anni ’70 applicati alla chitarra o al piano elettrico, l’ispirazione al vintage phaser è stata calata nella nuova (multi)dimensione data dai mezzi tecnologici odierni, che hanno contribuito a creare un effetto dalle sonorità davvero infinite.

strymon zelzah

Due phaser in uno

Innanzitutto, Zelzah incorpora due diversi phaser, fianco a fianco in un solo pedale.
Da un lato abbiamo un effetto a 4 stadi che ci dà una vasta gamma di toni classici che vanno dal phasing al vibrato e altro. Dall’altro abbiamo 6 stadi che dispongono di phasing, flanging, chorus e tutto ciò che è loro intermedio.

I due “lati” del pedale, ben distinti sul frontale dai due footswitch e dalla linea divisoria tra i controlli, possono suonare indipendentemente o insieme.
Ad esempio, possiamo settare un chorus su un lato e un phaser barber pole sull’altro, o un phaser su un lato e un tremolo sull’altro.

strymon zelzah

Ogni lato prevede 3 controlli a manopola, a sinistra troviamo i controlli per velocità, mix e profondità, mentre a destra troviamo al posto del mix la manopola voice.
Vediamo ora le due modalità di funzionamento nel dettaglio…

La modalità Sweep

La Sweep mode prevede 3 scelte:

  • Classic Sweep – è il classico sweep phaser a quattro stadi, un singolo LFO con una forma a triangolo deformato crea il familiare suono vintage
  • Barber Sweep – è un effetto che sale o scende continuamente e che è tradizionalmente ottenuto con i frequency shifter. Zelzah usa una serie di stadi phaser sincronizzati per produrre l’effetto mantenendo il suono a quattro stadi.
  • Envelope Phaser – il phaser risponde al nostro picking come farebbe un filtro a inviluppo/auto-wah, con lo sweep del phaser controllato dinamicamente dal segnale d’ingresso, creando suoni armonicamente complessi e molto funky.

Chiaramente le manopole di controllo (mix, depth, speed) lavorano diversamente a seconda della vostra scelta di base, adattandosi a quella che è la natura dello specifico effetto e ampliando ancora di più le possibilità di affinamento sonoro.

La modalità Resonance

Passando al lato a 6 stadi, la manopola Voice controlla simultaneamente oltre 30 parametri diversi. Girando la manopola in senso orario, la struttura all-pass modificata espande continuamente la risposta temporale dei filtri in cascata, aggiungendo spazio e ariosità al suono.

A livello sonoro, possiamo avere un mix di phasing e flanging, ma in realtà il pedale va in direzione di qualcosa di completamente nuovo. Si possono avere effetti true flanger fino a suoni di chorus di stampo vintage.
Ogni punto della manopola è in grado di portare il musicista in un nuovo territorio, a volte noto, altre volte inesplorato.
La modalità Resonance, insomma, è quella che espande ancora di più la creatività e che può rendere questo pedale anche l’unico in pedaliera responsabile delle modulazioni.

Tutti i controlli del pedale sono stati accuratamente messi a punto per produrre suoni musicalmente utili a qualsiasi impostazione, con un fine tuning studiato per ogni modalità di funzionamento.

True Stereo e altre features

Il pedale ha una vera operatività stereo, che significa che ciascuna metà del pedale ha due phaser in parallelo (due a 4 stadi e due a 6 stadi) o in serie, con la diffusione stereo regolabile indipendentemente per ciascuno.

Lo stadio di ingresso è totalmente analogico stereo JFET in classe A ad alta impedenza e bassissimo rumore di fondo (Buffered Bypass o True Bypass selezionabile). Il livello di ingresso è regolabile è ciò consente l’uso con segnali strumento e line.
Le uscite sono stereo TS indipendenti a bassa impedenza.

strymon zelzah

Abbiamo inoltre una completa implementazione MIDI tramite TRS o USB. Zelzah supporta CC MIDI, sincronizzazione del clock MIDI e dà accesso a 300 preset.
La presa USB è utile per il controllo via MIDI da un computer o per eseguire gli aggiornamenti del firmware.
L’ingresso EXP consente la connessione di un pedale di espressione TRS, MiniSwitch, MultiSwitch Plus, o di una connessione MIDI TRS.

Per quanto riguarda invece il core digitale, si fa uso del nuovo processore superscalare 480MHz ARM.
I convertitori A/D e D/A a 24 bit 96kHz a bassissimo rumore e ad alte prestazioni offrono una qualità audio senza compromessi.

Per maggiori informazioni consultate il distributore italiano Backline.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter