HomeStrumentiChitarra - NewsJeff Loomis firma la sua Jackson Soloist a 7 corde
PRO SERIES SIGNATURE JEFF LOOMIS SOLOIST™ SL7

Jeff Loomis firma la sua Jackson Soloist a 7 corde

Nel rooster di artisti Jackson non poteva mancare un grande chitarrista heavy come Jeff Loomis (Nevermore, Arch Enemy), per cui ecco che la sua Soloist Signature a 7 corde.

Oramai è anche un affermato artista solista e qualche anno fa abbiamo anche avuto il piacere di intervistarlo: Jeff Loomis è uno dei più talentuosi chitarristi heavy degli ultimi decenni, si è fatto conoscere prima con la band prog-metal Nevermore e poi con il gruppo svedese melodic death metal Arch Enemy, più le tante collaborazioni con l’elite del metallo pesante (Marty Friedman, Periphery, Annihilator, Jason Becker, Tony MacAlpine, etc…).

Jackson ha realizzato per il musicista americano una chitarra signature fatta su misura, la Pro Series Signature Jeff Loomis Soloist SL7.

L’arma letale a 7 corde secondo Jeff Loomis

Con una tavolozza sonora assai estesa che permette al chitarrista i suoi virtuosismi lungo tutta la tastiera, questa chitarra a 7 corde ha una scala particolarmente lunga di 26,5″, un corpo in tiglio con top in frassino sabbiato (venature a vista) e un manico in acero a tre pezzi con rinforzo in grafite per migliorare la stabilità e il sustain.

Jackson PRO SERIES SIGNATURE JEFF LOOMIS SOLOIST™ SL7

La tastiera in ebano ha raggio compound da 12″-16″ e ospita 24 tasti jumbo e intarsi a dente di squalo in madreperla.

Come su altre chitarre Jackson, anche qui sono presenti i segnatasti laterali Luminlay fluorescenti che così forniscono una guida visibile anche sui palchi più bui, mentre la regolazione a rotella del truss rod sul tallone del manico rende il setup dello strumento molto più immediato.

Jackson PRO SERIES SIGNATURE JEFF LOOMIS SOLOIST™ SL7

A dar voce al tutto c’è una coppia di pickup humbucker attivi Seymour Duncan Jeff Loomis Signature Blackouts, ispirati agli humbucker passivi ad alta uscita e che offrono la chiarezza, l’attacco, il sustain e il corpo di cui ha bisogno il buon Jeff, con un’ampia gamma dinamica.

Il pickup al manico è stato progettato anche per suoni distorti, particolarmente morbidi e definiti, mentre il pickup al ponte affonda i denti nel mix con suoni più aggressivi e un lungo sustain.

Jackson PRO SERIES SIGNATURE JEFF LOOMIS SOLOIST™ SL7

Lo switch a tre vie si unisce al singolo controllo del volume, a quanto pare non serve altro a Loomis per sprigionare tutta la sua energia.

Il ponte è un stremolo a doppio bloccaggio Floyd Rose 1500 Series, incassato nel corpo per il comfort della mano plettrante, che offre intonazione precisa e accordatura stabile.

La Pro Series Signature Jeff Loomis Soloist SL7 è rivestita da un nero satinato con binding bianco, e il tutto si unisce alla tipica paletta a punta Jackson con le sette meccaniche in linea.
Sulla chitarra sono già predisposti, infine, i reggi-tracolla con blocco di sicurezza marchiati Dunlop.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale Jackson.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter