HomeStrumentiChitarra - NewsHai già ascoltato la nuova canzone di Steve Vai?

Hai già ascoltato la nuova canzone di Steve Vai?

Uno dei guitar hero più apprezzati di sempre sta per tornare con un nuovo disco, e intanto ascoltiamo un'anteprima di questo lavoro firmato Steve Vai.

Fanatici dei guitar hero e della chitarra elettrica moderna, tutti pronti? La notizia è ufficiale e viene arricchita da un gustoso antipasto da ascoltare: Steve Vai pubblicherà un nuovo LP all’inizio del prossimo anno.

Steve Vai, arriva il nuovo disco!

Inviolate è il titolo della nuova opera del chitarrista americano (ma del quale, con una punta di orgoglio, non dimentichiamo mai le origini italiane); l’album sarà disponibile a partire dal 28 Gennaio 2022 nei formati digitali e CD, mentre a partire dal 18 Marzo verrà pubblicato anche nel sempre apprezzato supporto long playing.

Steve Vai fa cifra tonda nella categoria album in studio, essendo questo il decimo della lista che vedeva in Modern Primitive (2016) la pubblicazione più recente.
Disco di nove tracce, Inviolate nasce come sempre dall’unione tra le incredibili abilità chitarristiche di Vai e la costante ricerca effettuata dall’artista all’interno del vastissimo mondo della chitarra solista moderna; l’anticipazione che possiamo apprezzare nel video qui sotto, canzone intitolata “Little Pretty“, è già un’ottima premessa sulla consistenza del materiale contenuto nella prossima release.

Un “eroe” di nome Steve Vai

Una carriera lunga quarant’anni e più, nata tra le altre cose sotto la guida di Joe Satriani, passata per le cure di una leggenda come Frank Zappa e proseguita come sideman al seguito di David Lee Roth e Whitesnakes, fino alla consacrazione come artista solista a partire dall’alba degli anni ’90.

Ma soprattutto, un nome che va a definire una vera e propria icona della chitarra elettrica per stile, creatività e padronanza tecnica dello strumento; qualità che lo hanno reso nel tempo anche un importante riferimento dal punto di vista didattico, non dimenticando inoltre il rapporto di lunga data con Ibanez, che in Steve Vai ha uno dei propri artisti più rappresentativi.

Nonostante i grandissimi successi e l’ormai indelebile impronta di guitar hero lasciata alla storia, Vai dimostra di non aver minimamente perso la sua vena espressiva, né quel sano approccio creativo che stimola l’artista a comporre non tanto per spingersi oltre i propri limiti quanto per dar vita a qualcosa di originale e interessante.

Cover photo by Larry DiMarzio – courtesy of Mascot Label Group

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter