HomeStrumentiChitarra - NewsESP porta al NAMM le chitarre dei migliori liutai del Custom Shop
esp exhibition series 2022

ESP porta al NAMM le chitarre dei migliori liutai del Custom Shop

Anche quest'anno ESP è al NAMM con la sua serie Exhibition Limited, ovvero le meraviglie uniche costruite dai maestri liutai dell'ESP Custom Shop!

Ogni anno, in occasione del NAMM di Los Angeles – in corso proprio in questi giorni – i migliori liutai che producono le chitarre dell’ESP Custom Shop in Giappone possono dare sfogo alla propria creatività, dando vita a una serie di strumenti che esprimono la prova definitiva delle loro ineguagliabili capacità di designer.

La ESP Exhibition Limited Series 2022 rappresenta alcuni dei loro migliori lavori di sempre, esposti come una collezione di belle arti sotto forma di strumenti musicali.
Queste chitarre presentano elementi come i legni più rari e pregiati di ESP, lavorazioni speciali, tecniche di verniciatura sperimentali e un tipo di hardware unico anch’esso costruito a mano.

Di ogni modello è stato creato un solo esemplare. Per informazioni sull’acquisto, bisognerà contattare il rivenditore ESP indicato su ciascun specifico modello.

EX22-01 SNAPPER-CTM

ESP EX22-01 SNAPPER-CTM

Destinato al negozio Drum City Guitarland, questa chitarra ha un corpo in frassino leggero roasted e un bellissimo top in acero che ha una finitura ottenuta con resine dai colori davvero affascinanti.
Il manico è anch’esso in acero (roasted) con un’accentuata fiammatura e un raggio di curvatura compound. Lo stesso vale per la tastiera che in più richiama nel binding e nei segnatasti lo stesso look del top. Lo stesso fa la paletta, sia sul frontale che sul retro.
Anche le coperture posteriori al body per l’elettronica e il vano molle del ponte ha la stessa bellissima finitura.

A dar voce allo strumento troviamo degli ottimi pickup Bare Knuckle Irish Tour al manico e centrale e un Bare Knuckle Holydiver al ponte, tutti ricoperti con cover di legni esotici.
Le meccaniche sono marchiate Gotoh e il ponte mobile è un ESP Flicker-III.

EX22-02 SNAPPER-CTM

ESP EX22-02 SNAPPER-CTM

Questa chitarra, destinata allo stesso negozio, è praticamente identica a quella appena vista, ciò che cambia è chiaramente la finitura e i colori come ben visibile dalla foto.

EX22-03 SNAPPER-CTM

ESP EX22-03 SNAPPER-CTM

Questa Snapper CTM, destinata a un negozio cinese, si concentra in ogni dove sulla fiammatura dei legni. Il corpo è in frassino leggero e ha sia un top che un back in acero fiammato.
Stessa marezzatura la troviamo sulla paletta e sul manico in acero. La tastiera è invece ottenuta dal legno esotico violaceo “purple heart”.

I pickup in questo caso sono dei Seymour Duncan SSL52-1 per manico e centrale e un Seymour Duncan CS 59/JB Hybrid al ponte, sempre con cover in legno.
Meccaniche Gotoh e ancora una volta il fidato ponte mobile ESP Flicker-III.

EX22-04 SNAPPER-CTM

ESP EX22-04 SNAPPER-CTM

Anche questa chitarra partirà presto alla volta della Cina e per quanto possa sembrare simile alla precedente, ed in effetti lo è in quasi tutto, c’è però una notevole differenza: in questo caso il corpo racchiuso nelle tavole di acero fiammato è in mogano dell’Honduras.

EX22-06 M-II CTM NT

ESP EX22-06 M-II CTM NT

Un ben noto store americano, Sweetwater, ha deciso di accaparrarsi questa futuristica chitarra che per certi versi sembra uscita da un multiverso della Marvel.
Il corpo è in ontano ma come si vede dalla foto il tutto è coperto da una speciale finitura ottenuta con l’uso di resine.
Il manico in tre pezzi è in acero e la tastiera in selzionatissimo ebano con dei segnatasti molto particolari.

I pickup a bordo sono due humbucker Bare Knuckle Coldsweat, le meccaniche sono Gotoh e il ponte fisso un ESP FB20-6 con corde passanti nel corpo. Da notare anche lo speciale design dell’hardware, uno stile molto “industrial”.

EX22-08 M-II CTM NT

ESP X22-08 M-II CTM NT

Questa versione della M-II, destinata a un negozio di Tokyo, ha sempre un look ottenuto con l’uso di resine, ma a differenza della precedente ha corpo in mogano dell’Honduras (con back in acero burled), manico in palissandro indiano e tastiera in ebano.

Il resto è simile tranne i pickup che sono dei Bare Knuckle Painkiller con delle cover “battleworn” molto particolari.

EX22-09 M-II CTM NT

ESP EX22-09 M-II CTM NT

Questo è forse uno dei look più particolari che ci sia capitato di vedere quest’anno, che potremmo definire “cowboy che insegue l’arcobaleno”, che sicuramente è piaciuto ai proprietari di Moore Guitars negli USA.
Si tratta di una chitarra dal corpo in mogano con top e back in koa. Il manico è in acero con marezzatura bird’s eye e la tastiera è in koa con una ben visibile verniciatura che copre tutto lo spettro di colori.
Colori che si ripetono anche sul retro del manico, sulle cover dei pickup, sull’appoggio per l’avambraccio del body.

I pickup anche in questo caso sono dei Bare Knuckle Coldsweat, le meccaniche Gotoh e il ponte è un ESP FB20-6con corde passanti nel corpo.

EX22-11 ARROW-CTM NT

Iniziamo a toccare le forme più aggressive delle chitarre ESP con questa Arrow dal corpo in limba, un legno che raramente ricordiamo usato su uno strumento.
Il top, sempre decorato con resine, è in acero fiamato. Il manico è in purple heart mentre la tastiera è in ebano.

I pickup utilizzati sono due humbucker Bare Knuckle Nailbomb, le meccanioche sono Gotoh e il ponte è un ESP TM20-6 con il suo bel tailpiece a freccia.
La destinazione post-NAMM di questo strumento è un negozio degli USA.

EX22-12 ARROW-CTM FR

ESP EX22-12 ARROW-CTM FR

Rispetto a quanto visto sopra, qui abbiamo anche il manico in limba mentre la tastiera è in acero fiammato. I pickup sono dei Bare Knuckle Coldsweat e il ponte in questo caso è un Floyd Rose Original.
Questo strumento arriverà presto da Station Music in Germania.

EX22-14 STREAM-GT CTM NT

In partenza per l’Australia, questa chitarra è davvero la regina del “quilted”. Questa marezzatura si trova sul top in acero e sul back sempre in acero, nonchè sul frontale e retro della paletta.
Il body è in mogano dell’Honduras, il manico in narra fiammato e la tastiera è in ebano, il tutto circondato da un binding in acero fiammato.

In questo caso troviamo due humbucker diversi, un Seymour Duncan CS 59/Jazz Hybrid al manico e un Seymour Duncan CS Brobucker al ponte. Meccaniche Gotoh e ponte ESP TM20 in ottone così come il tailpiece.

EX22-15 STREAM-GT CTM NT

ESP EX22-15 STREAM-GT CTM NT

Tornano i colori sgargianti visti poco fa in questo strumento destinato al mercato cinese, che ha corpo in mogano, top misto tra acero fiammato e koa, back anch’esso in koa fiammato.
Il manico è in acero bird’s eye e la tastiera in acero fiammato con binding in koa.

I pickup sono gli stessi visti sopra così come meccaniche e ponte.

EX22-18 MYSTIQUE-CTM

EX22-18 MYSTIQUE-CTM

Un bel top bombato per questo strumento atteso in Giappone, fatto di acero quilted e circondato da un generoso binding.
Il body è in mogano con back in acero quilted. Il manico è in narra fiammato e la tastiera in palissandro indiano, anch’esso circondato dal binding in acero fiammato.
Notevole il motivo a intarsio sulla tastiera che viene ripreso anche sulle cover dei pickup.

I pickup scelti sono entrambi dei Seymour Duncan CS 59/Jazz Hybrid, chiaramente con i valori specifici per le posizioni manico e ponte.
Neanche a dirlo meccaniche Gotoh (oramai avrete capito che sono comuni a tutti gli strumenti) e ponte ESP FB20-6 con corde passanti.

EX22-19 MYSTIQUE-CTM

ESp EX22-19 MYSTIQUE-CTM

Stesso design ma differente finitura per questa chitarra che sarà disponibile presso Empire Music. Rispetto alla precedente ha corpo in limba, per il resto si tratta di uno strumento simile a quanto già visto, il più grande cambiamento è di tipo estetico, ben visibile in foto.

EX22-21 FRX-CTM FR

Sweetwater ha deciso di accaparrarsi anche questa chitarra, con top e back in acero fiammato più il solito uso di resine colorate, corpo in mogano, manico in narra fiammato e tastiera in ebano.

I pickup sono dei Bare Knuckle Nailbomb e il ponte mobile un Floyd Rose Original con blocco in ottone.

EX22-22 FRX-CTM NT FT & EX22-23 FRX-CTM NT FT

Riuniamo queste due chitarre perché tranne l’estetica sono praticamente uguali e destinate allo stesso store, Eddie’s Guitars.
Hanno corpo in “jasper” chiuso tra top e back in acero quilted. Il manico è in acero bird’s eye e la tastiera è in ebano.

I pickup vanno in territorio decisamente heavy visto che sono un EMG 66 al manico e un EMG 57 al ponte.

EX22-25 HORIZON-CTM FR

EX22-25 HORIZON-CTM FR

Terminiamo con due chitarre letteralemente scolpite. La prima, destinata a Chondro Guitars, ha un body in ontano e un manico in acero con tastiera in ebano.

A bordo vede un solo pickup, un Bare Knuckle Aftermath. Il ponte è un Floyd Rose Original.

EX22-26 WOLVES

EX22-26 WOLVES

Il secondo strumento, dedicato ai lupi e atteso dal negozio americano Axe Palace, ha corpo in noce, manico in palissandro e tastiera in ebano. Molto interessanti (e in tema) gli intarsi in ottone che riproducono le fasi lunari.

Qui i pickup sono due, il set di Seymour Duncan Black Winter. Il ponte è anche in questo caso un Floyd Rose Original.

Concludiamo dicendo che come avrete notato nessun negozio italiano avrà uno strumento di questa Exhibition Limited Series 2022, ma d’altronde parliamoci chiaro, i prezzi di questi pezzi unici sono davvero molto alti, materia da collezionisti con un portafoglio adeguato oppure proprio dei negozi che li hanno ordinati e che terranno questi strumenti dietro una teca.

In ogni caso il catalogo ESP è decisamente ampio e contiene tanti strumenti per ogni tipo di tasca, chitarre che sono distribuite in Italia da Mogar Music.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter