Sua Maestà Bessie Smith

Sua Maestà Bessie Smith

Nasceva oggi, nel lontano 1894, Bessie Smith, colei che è considerata la più grande cantante blues/jazz dei ruggenti anni '20. A lei tutte le grandi voci delle generazioni devono molto, a partire da Ella Fitzgerald, Billie Holiday e via vai tutte le più grandi performer, non risparmiando voci più moderne come Janis Joplin o contemporanee.
Ancora oggi, resta un riferimento assoluto per chiunque muova le proprie corde vocali in questi generi (e non solo).

La sua fu una vera e propria parabola, partita da condizioni di assoluta miseria come molte ragazze di colore negli Stati Uniti, poi scoperta dalla Columbia Records e portata al successo, infine crollata sotto il peso della grande crisi del '29 che mise in ginocchio anche l'industria musicale e dello spettacolo.
Le sue esibizioni erano dei veri e propri show, difatti non solo cantava, ma era in grado di recitare, ballare, un'artista completa che salì ben presto sul trono della musica e del Vaudeville.

La ricordiamo con la selezione di brani qui sopra e con il video rappresentativo del film "Bessie" lanciato in tempi recenti dalla sempre prolifica HBO, in cui i panni della mitica cantante sono vestiti dalla bravissima Queen Latifah.