HomeRecording StudioRecording Studio - DidatticaMixare le backing vocals di un brano musicale

Mixare le backing vocals di un brano musicale

Giunti nella fase 12 di questo percorso, andremo a parlare delle "backing vocals", che a mio parere hanno un ruolo molto importante, specie nella musica moderna.

La backing vocals non solo “colorano” e danno supporto a tutta la canzone, ma ricoprono un ruolo fondamentale, ovvero creare ciò che si chiama “texture”.
Inoltre, se ben valorizzate, renderanno il mix molto più omogeneo, dando cosi la possibilità alla voce principale (Lead Vox) di essere perfettamente integrata e immersa alla base strumentale.

Diamo spazio anche alla creatività: quante volte vi è capitato in fase di registrazione di avere più take che vanno a creare disordine e confusione e che vorreste buttare al più presto ? Non fatelo!!
Salvate tutto, molte registrazioni che non vanno bene per la Lead Vox potrebbero risultare estremamente utili come effetti creativi in un secondo momento, sarà poi vostra cura riascoltare tutto il materiale e decidere se utilizzarlo o no per scopi creativi sulle backing vocals.

Ci ritroviamo spesso a lavorare su diversi livelli di voce, questo perché ogni traccia vocale delle backing è pensata per armonizzare o creare rinforzo alla voce principale. Tradotto per un Sound Design è uno strumento fondamentale per creare un “collante” nella song.

La cosa principale che non dovete trascurare è il layering, questo ci permette di poterle posizionare correttamente nello spazio grazie all’uso di pan e plug-in con un deciso ampliamento dell’immagine stereo, cosi da creare maggiore tridimensionalità alla nostra produzione.

Il layering rappresenta la base per un mix di alta qualità. In questa puntata vi mostrerò come ho voluto trattare e integrare le mie backing vocals nel mix e anche l’utilizzo dei folder per avere un maggiore controllo e risparmio di energie.
Non ci rimane altro che andare a divertirci insieme!