NAMM 2018 - Overdrive Earthquaker Westwood e 5 nuovi upgrade

NAMM 2018 - Overdrive Earthquaker Westwood e 5 nuovi upgrade

Il nuovo Westwood Translucent Drive Manipulator offre una varietà di sfumature di overdrive con particolare sensibilità alla dinamica del tocco e controlli attivi di EQ. Sono cinque i pedali già in catalogo aggiornati alla versione V2, Avalanche Run, Hoof Reaper, Rainbow Machine, Spatial Delivery e The Depths.

È progettato per produrre livelli variabili di distorsione, da una spinta leggera fino a sonorità cariche di armoniche e sustain, il Westwood Drive Manipulator che risponde efficacemente alle variazioni di volume della chitarra e della pennata.
I controlli di Treble e Bass offrono variazioni di +/- 20dB, il percorso del segnale è interamente analogico. Il pedale è costruito artigianalmente ad Akron nell'Ohio.

Avalanche Run è un riverbero-delay stereo con un potente DSP che ricrea le caratteristiche dei migliori effetti di questo tipo, capace di funzionare in 3 diverse modalità: Normal, Reverse e Swell.
Tra le funzioni la possibilità di collegare un pedale di espressione assegnabile a sei diversi tipi di controllo.
Nella versione V2 il nuovo tipo di switching silenzioso a relè che permette funzionamento tradizionale o momentaneo e un algoritmo di riverbero migliorato nella stereofonia.

Hoof Reaper è un Dual Fuzz Octaver che unisce in una sola unità le caratteristiche dei pedali Hoof e Reaper, caratterizzati da circuiti ibridi che sfruttano componenti sia in germanio che silicio. Il nuovo tipo di switching è utile qui nel pulsante Octave.

La Rainbow Machine V2 sfrutta un moderno processore digitale per produrre sonorità particolarmente apprezzate da sperimentatori e "rumoristi". La nuova versione è ancora più versatile, con voce molto più potente dell'originale, maggior tempo di ritardo, chorus più profondo.

Lo Spatial Delivery è un envelope filter a controllo di voltaggio con funzioni di Sample e Hold. Nelle modalità Up e Down del Filter Sweep i controlli di Range, Resonance e Filter interagiscono per passare da leggere modulazioni phaser a taglienti picchi di risonanza.
Anche qui, scegliendo il funzionamento "momentary" è possibile limitare l'azione dell'effetto alla durata della pressione sullo switch.

The Depths è una vibe-machine dal circuito ottico costruita per produrre suoni rotanti tridimensionali, dotata di controlli addizionali di Voice e Throb per adattare l'effetto allo strumento prescelto e aggiungere eventualmente una pulsazione subarmonica.

Maggiori informazioni dal distributore Audio Distribution Group.


Commenta