HomeMusica e CulturaArtisti - SpecialNiente più Doors

Niente più Doors

Los Angeles: l'ex batterista dei Doors John Densmore sporge denuncia nei confronti di Ray Manzarek e Robbie Krieger.

Per gli altri due membri fondatori della leggendaria band californiana capitanata da Jim Morrison sono tre i capi d’imputazione: inadempienza contrattuale, violazione nell’uso del marchio, concorrenza sleale.

Manzarek e Krieger, senza interpellare Densmore, avevano dato vita a una nuova line up dei Doors con l’ex cantante dei Cult (Ian Astbury) alla voce e Stewart Copeland dei Police alla batteria. 
A John, evidentemente, la cosa non era andata giù. 

Non solo: Densmore è convinto che non si possa e non si debba utilizzare il nome The Doors dopo la morte di Jim Morrison.
Così, quando la band di Manzarek e Krieger appare come ospite nel celebre show tv di Jay Leno presentata come The Doors (con il logo originale…), va all’attacco.
A poco serve che Manzarek e Krieger modifichino leggermente il tiro facendosi chiamare “The Doors of 21st Century”. La denuncia, ormai, è scattata.
I guai non finiscono qui.

Stewart Copeland, poco prima del tour con Manzarek e Krieger, si rompe un braccio ed è costretto a dare forfait. Gli altri se ne fregano e lo sostituiscono senza cancellare le date. Infuriato, anche Copeland li denuncia.

La gigantesca lite si conclude il 22 agosto del 2008 quando la suprema corte della California decide che Manzarek e Krieger non potevano utilizzare il nome The Doors e l’immagine di Jim Morrison per promuovere i loro concerti. 
E sono costretti a risarcire per 5 milioni di dollari sia Densmore che gli eredi di Jim Morrison.


Cover photo by APA-Agency for the Performing Arts-management – Public Domain

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter