HomeMusica e CulturaArtisti - PerformanceCoverville: Claudio Sanfilippo e il suo vecchio folk… alla milanese!

Coverville: Claudio Sanfilippo e il suo vecchio folk… alla milanese!

Claudio Sanfilippo ci fa ascoltare negli studi di Jam TV "Mi Sòn Vùn", adattamento in milanese di "Man Of Constant Sorrow"; si tratta di un brano tradizionale americano, per la prima volta inciso da Dick Burnett nel 1913 ma sicuramente preesistente già dal XIX secolo, arrivata con ogni probabilità da terre irlandes

Claudio Sanfilippo ci fa ascoltare negli studi di Jam TV “Mi Sòn Vùn”, adattamento in milanese di “Man Of Constant Sorrow”; si tratta di un brano tradizionale americano, per la prima volta inciso da Dick Burnett nel 1913 ma sicuramente preesistente già dal XIX secolo, arrivata con ogni probabilità da terre irlandesi.
Ripresa da Bob Dylan, Rolling Stones e molti altri, la canzone è tornata celebre grazie al film dei fratelli Cohen O Brother, Where Art Thou?  (Fratello, dove sei? in Italia) e all’interpretazione dei Soggy Bottom Boys, vincitrice di un grammy come miglior country con coro.

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter