HomeLive Sound LightLive Sound Light - Test & DemoCome usare al meglio il mixer Midas Heritage-D

Come usare al meglio il mixer Midas Heritage-D

Dopo aver fatto una panoramica generale e aver visto le enormi potenzialità delle funzioni del nuovo mixer Heritage-D di Midas, sempre grazie al fonico esperto Alberto Recchia e alla consulenza tecnica di Ivan Omiciuolo di Prase Media Technologies, distributore del marchio, continuiamo a conoscere sempre più in

Terzo appuntamento video con l’Heritage-D, il mixer di casa Midas che è stato una delle più importanti novità dell’ultimo anno nel settore dell’audio professionale.

Dopo aver fatto una panoramica generale e aver visto le enormi potenzialità delle funzioni del nuovo mixer Heritage-D di Midas, sempre grazie al fonico esperto Alberto Recchia e alla consulenza tecnica di Ivan Omiciuolo di Prase Media Technologies, distributore del marchio, continuiamo a conoscere ancor più in profondità la console, esaminandone la gestione dei canali e altri aspetti utili nel lavoro di un tecnico del suono durante i live.

Prima di lasciare la parola ai nostri esperti, riassiumiamo qui sotto le caratteristiche del mixer:

  • 144 flexi in
  • 120 flexi out
  • Fino a 96 effetti stereo
  • 24 vcas
  • 24 gruppi pop / layer
  • Fase variabile per ogni canale di input
  • Flexi – Aux Processing
  • Delay compensated
  • Stem Processing
  • Post insert Fader
  • True 64 bit fpga processing con GPU coprocessing
  • 5 punti tap off per canale per mandata, delay compensated
  • Punti di insert selezionabili
  • 16 into 12 shout mixer dedicati con recall immediato della configurazione
  • Dual Solo bus caratterizzati da duckers e afl/pfl configurabili per input e output
  • 96 eq dinamici stereo a 4 bande con MS e sidechain per banda
  • 32 compressori stereo 4 bande con sidechain per banda*
  • Oltre 40 effetti ed emulazioni, ricreati scrupolosamente
  • Compresi gli effetti di TC Electronic. Inclusi: TC Electronic system 6000 fx, TC Electronic 2290*
  • Mesa EQ*
  • TC Electronic system 3000 fx*
  • Hd2a, Hd670,1176kt,R Comp 3,
  • KT Bus compressore, Mteq eqp-hd, Meq-hd,
  • M6 compressore
  • HDistressor*
  • HDSpl, Rack Ramp, XL4 EQ
  • 40 LCD a 18 bit colori
  • Interfacce Dante, Madi e USB disponibili direttamente in superficie con due slot CM1
  • Il motore audio Graviton è incorporato nella superficie
  • Due hypermac configurabili per funzionamento ridondante o indipendente
  • Maggiori opzioni di compensazione del ritardo
  • Rilevamento automatico dei canali di clipping
  • Compatibile con le stage box DL231, DL151, DL152, DL153, DL154, DL155 e DL251

* queste funzioni all’uscita del mixer sono state previste tramite aggiornamenti futuri, per maggiori info contattate Prase

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter