HomeLive Sound LightLive Sound Light - NewsPrase al MIR Tech con Shure, Midas e altre star dell’AV Pro
prase mir

Prase al MIR Tech con Shure, Midas e altre star dell’AV Pro

Immancabile la presenza al MIR Tech 2022 di uno dei distributori più importanti d'Italia, Prase Media Technologies, che porterà nel settore espositivo vari marchi e prodotti al top.

Prase Media Technologies è una presenza fissa al MIR Tech di Rimini, con i suoi prodotti e marchi all’avanguardia e con i suoi product specialist come sempre pronti a dare tutte le informazioni sulle novità presentate nel padiglione delle esposizioni (B1, stand 120).

Vediamo quindi quali saranno i prodotti di punta di quest’anno e cosa sarà montato sui palchi del Live You Play.

SHURE

Axient Digital Wireless

Prima di tutto, nel vasto stand Prase ci sarà la sezione dedicata a SHURE, a partire dai suoi collaudati sistemi microfonici wireless Axient Digital (compatibili con i trasmettitori AD e ADX), che negli ultimi anni sono stati al centro di importanti show come ad esempio il Super Bowl e i Grammy Awards.

shure AXIENT DIGITAL

La qualità sonora di questi sistemi non bada a compromessi, la latenza è praticamente la più bassa esistente (2ms) e il segnale gode di una crittografia a 256 bit per una trasmissione sicura.

La stabilità del segnale è garantita dalla tecnologia Next-Gen Digital Radio, dalla sintonizzazione fino a 184MHz di banda per una copertura decisamente ampia, dalla modalità High Density che aumenta il numero di canali fino a 47 attivi nella banda TV a 6 MHz e fino a 63 in quella 8 MHz senza alcuna flessione nella qualità sonora, e la frequency diversity, cioé la capacità di generare due identici segnali su frequenze diverse e indipendenti che possono alternarsi in caso uno dei due venga meno per degradazione o altro tipo di disturbo.

L’analisi RF in tempo reale permette di correggere velocemente eventuali interferenze e Shure ha appositamente creato un algoritmo proprietario (True Digital Diversity) attraverso cui combinare i due segnali generati.
Inoltre, combinando 4 antenne a un singolo canale si può sfruttare la tecnologia Quadversity, anch’essa proprietaria, che oltre ad ampliare la copertura permette l’aggiunta di zone separate e quindi una fortissima resistenza a disturbi e rumore di fondo.

shure AXIENT DIGITAL

Wireless Workbench offre un completo controllo sullo spettro RF e sulla pianificazione e coordinazione del lavoro e che è controllabile in remoto anche da dispositivo mobile iOS grazie all’apposita app ShurePlus Channels.
Sono presenti le uscite digitali con il protocollo Dante Digital Audio e AES3. Dante Cue associa con un solo pulsante il controllo dei singoli canali all’uscita cuffie, mentre Dante Browse si occupa del monitoraggio di qualsiasi dispositivo Dante sulla rete.

ADX5D e AD3 plug on

L’ADX5D è ricevitore wireless a due canali portatile (slot-in), compatibile con tutte le serie di trasmettitori AD e ADX e dotato di un display OLED ad alta risoluzione.
Le alte prestazioni sono assicurate dalla regolazione ampia, dalla bassa latenza e dalla modalità High Density (HD), per affrontare in sicurezza anche l’ambiente RF più impegnativo.

La ricezione è vera True Digital Diversity su ogni canale e i misuratori della qualità del canale a 5 segmenti visualizzano la qualità del collegamento RF per canale.
La funzione Party Dial consente agli utenti di passare rapidamente tra i canali RF da un gruppo di frequenze preselezionato.

shure ADX5D

In qualità di ricevitore wireless Axient Digital serie ADX, l’ADX5D è dotato della modalità ShowLink Direct che consente il controllo remoto dei trasmettitori Axient Digital senza la necessità di apparecchiature esterne.
Il controllo in rete è facile con il software Wireless Workbench e l’app ShurePlus Channels.

Abbiamo inoltre la possibilità di integrazione e controllo di terze parti da mixer e registratori portatili selezionati per scansione e distribuzione RF, regolazioni del guadagno audio, monitoraggio della durata della batteria del trasmettitore e altro ancora.

L’AD3 è un trasmettitore, sempre della serie Axient Digital, ideato per chi ha bisogno di catturare facilmente interviste e notizie, ma capace anche di registrare l’audio per film e trasmissioni TV.
Il tutto non solo con alta qualità audio, ma con i vantaggi del wide-tuning e della criptazione AES 256-bit. Ha un raggio d’azione di 100 metri e livelli di potenza commutabili (2/10/35 mW, dipende dalla regione).

Shure ad3

AD3 è compatibile con i ricevitori Axient Digital AD4D e AD4Q in modalità Standard o High Density. Ha un connettore XLR veloce e sicuro da agganciare e supporta sia le batterie AA che quelle ricaricabili Shure SB900.
I controlli e i menu sono user-friendly, in più il trasmettitore fa uso di un robusto e leggero case in metallo, progettato per resistere al sudore, polvere e umidità.

SLX-D Digital Wireless

Versatile, stabile e con una resa audio top level, SLX-D è il sistema digitale wireless composto da un ricevitore singolo a mezzo rack o doppio a full-rack, trasmettitori palmari o bodypack e un’ampia gamma di microfoni per voce, lavalier, headset e per strumento, per un massimo di 32 sistemi compatibili per banda di frequenza.

Le configurazioni disponibili sono ovviamente moltissime, a seconda delle esigenze specifiche dell’utilizzatore. È inoltre compatibile con il distributore di antenna wireless Shure UHF e gli accessori di antenna remota.

La portata del segnale in condizioni standard è fino a 100 metri, in grado quindi di soddisfare qualsiasi esigenza. Ma è soprattutto la qualità audio a stupire, non solo per i suddetti 24-bit ma anche per la gamma dinamica di 120 dB.

QLX-D Digital Wireless

QLX-D è il sistema wireless digitale adatto per eventi di medie dimensioni che semplifica la configurazione con molteplici ricevitori e usufruisce come gli altri del già citato software Wireless Workbench offrendo accesso, monitoraggio e controllo in tempo reale per tutta la durata della performance. Si può anche gestire comodamente il sistema da un dispositivo iOS.

L’audio digitale a 24 bit e l’ampia risposta in frequenza riprendono l’audio chiaramente e accuratamente così come è stato prodotto e la riservatezza è assicurata dal criptaggio avanzato AES-256 che genera una chiave casuale a ogni utilizzo.

Le caratteristiche principali vedono 64 Mhz di larghezza di banda di sintonia, fino a 17 sistemi compatibili a 6 Mhz o 21 canali in gamma DTV 8 MHz, connessione Ethernet per il controllo remoto, aggiornamenti firmware, Wireless Workbench 6 e ShurePlus Channels per iOS.

Le tipologie di trasmettitori includono quello a mano e body-pack e sono compatibili con trasmettitori ULX-D.

ULX-D Digital Wireless

ULX-D è, invece, è ideale per grandi installazioni per conferenze e convention che pongono sfide specifiche relative al wireless.
Fino a 47 sistemi possono funzionare simultaneamente entro 6 MHz e anche qui l’audio digitale a 24bit garantisce una ripresa di alta qualità.

Anche in questo caso troviamo il criptaggio AES-256 nonché i sistemi di controllo come Wireless Workbench, SystemOn, Axient Spectrum Manager, nonché l’integrazione con AMX & Crestron e l’audio Dante.

Abbiamo diverse opzioni di spettro, tra cui VHF, UHF, 900 ISM, 1,2 GHz (solo Giappone), 1,5 GHz e 1,8 GHz (solo Europa), e diverse tipologie di trasmettitori tra cui a mano, body-pack, boundary e gooseneck.
Il ricevitore può essere scelto tra singolo, doppio o quadruplo (doppio e quadruplo includono Dante digital audio networking).

PSM-1000 personal monitoring

Il PSM-1000 è un sistema di monitoraggio personale wireless che utilizza la brevettata tecnologia Audio Reference Companding.

Abbiamo 20 frequenze compatibili per banda e una larghezza di 62 MHz, che danno al sistema la capacità di rispondere anche alle esigenze degli ambienti più complessi, fra cui applicazioni IEM e IFB.

Ci sono fino a 39 canali in singola frequenza di banda e la trasmissione RF è ultralineare. La CueMode permette il monitoraggio di diversi mix di palco e la memorizzazione di fino a 20 canali separati su un bodypack per un riferimento rapido.
Anche in questo caso il tutto è controllabile tramite Wireless Workbench.

Twinplex e Duraplex

TwinPlex è la linea di microfoni lavalier con capsula omnidirezionale subminiaturizzata in grado di resistere alle condizioni più difficili.
Le capsule da soli 5mm di diametro sono state progettate, oltre che per resistere ai maltrattamenti, per offrire un audio naturale su tutto il range di frequenze, per prestazioni vocali nitide sino agli estremi di banda. 

shure Twinplex

Gli ambiti di applicazione sono ovviamente molto vari, dal teatro al broadcast, film, programmi tv e presentazioni aziendali, sempre mantenendo un aspetto discreto anche sotto i vestiti senza perdite sonore.

Duraplex è il nome dei microfoni subminiaturizzati che offrono un’alta qualità audio (con Presence Cap inclusa per la maggiore chiarezza della voce con incremento di 3-4 dB vicino ai 10 kHz), ma anche la resistenza alle condizioni d’uso più difficili: DuraPlex è, infatti, dotato della certificazione Shure IP57, che garantisce l’isolamento del microfono dallo sporco, polvere, acqua ed effetti della traspirazione.
Questo standard lo rende addirittura resistente all’immersione in acqua fino a 30 minuti.

shure duraplex

DuraPlex è disponibile come microfono lavalier impermeabile omnidirezionale DL4 o come microfono auricolare impermeabile omnidirezionale DH5 (connessioni TA4F o LEMO).
La capsula misura soli 5mm ed è assai resistente ai fenomeni di feedback.

Televic

La proposta audio dello stand si completa con una configurazione Televic per applicazioni congressuali.
Il produttore belga vanta una delle selezioni di basi microfoniche a cavo e wireless fra le più complete e performanti del settore, progettate per garantire totale affidabilità e un’estrema flessibilità di utilizzo.
Fra le caratteristiche più interessanti, la possibilità di combinare basi wireless e cablate permettendo di rimodulare e scalare sia configurazioni permanenti che temporanee.

Midas Heritage-D

Sarà presente nell’area espositiva lo stimato mixer Heritage-D di Midas, uno dei mezzi più potenti attualmente sotto le mani dei professionisti.
Non vi diamo qui le specifiche visto che abbiamo dedicato a questo gioiello di Midas un appronfondito articolo e ben 4 video in cui il fonico professionista Alberto Recchia ce ne ha descritto ogni singola caratteristica!

Midas Heritage-D

Powersoft T902/904 e X4L

Nel lato espositivo di Prase Media Technologies sarà presente anche Powersoft che porterà i suoi amplificatori.
Avremo l’occasione di vedere i T902 e T904, rispettivamente da 2 e 4 canali. Tutti i modelli della serie T forniscono la stessa alta tensione di picco che permette un alto SPL, con cabinet singoli da 8/16 ohm su tutti i modelli.
L’alta tensione è anche buona per condividere la potenza tra i canali per applicazioni come diffusori bi-amplificati o subwoofer con top passivi.

powersoft t904
powersoft t902

Gli amplificatori sono dotati di ingresso via Dante, AES3 e analogico. Le soluzioni Dante e AES3 sono ottimizzate per la distribuzione daisy-chain di 2 canali audio a molti amplificatori senza la necessità di interruttori/ripetitori/sdoppiatori esterni.
Un semplice sistema Dante ha un daisy-chain con la console di mixaggio a un’estremità, un punto di accesso WiFi all’altra estremità e gli amplificatori nel mezzo.
Per le specifiche tecniche potete anche consultare il sito ufficiale Powersoft.

L’X4L è un amplificatore a 4 canali con DSP e Dante opzionale. È stato progettato per fornire la tensione d’uscita richiesta dall’ultima generazione di diffusori ad alte prestazioni.

L’alimentazione è adatta per il funzionamento monofase, bi-fase o trifase da 85 VAC a 440 VAC, senza che sia necessaria una selezione.
Il bilanciamento del carico trifase si ottiene direttamente senza bisogno di complesse assegnazioni di carico nel sistema di distribuzione. X4L è dotato di quattro canali totalmente processabili e ingressi selezionabili da sorgenti analogiche e digitali quali AES3 e due flussi Dante ridondanti (solo versione con Dante).

Il mixing e il routing dei canali diventano estremamente facili grazie al DSP integrato a bassa latenza in grado di fornire la massima libertà in termini di shaping del suono e gestione dei diffusori. La totale compatibilità con 100 Mbps e Gigabit Ethernet facilita l’integrazione di X4L in qualsiasi architettura esistente.

Totalmente integrata in Armonia Plus, l’interfaccia di X4L è disponibile anche per smartphone e tablet.
Anche in questo caso le specifiche sono consultabili sul sito Powersoft.

Impianti video al Live You Play

Oltre a quanto detto, sia allo stand espositivo che sui palchi del Live You Play si potranno ammirare in azione alcuni potenti sistemi video.

L’unica presenza LED al LYP è realizzata da cinque LEDWall in configurazione concava, per una superficie totale di circa 100mq, realizzata con pannelli Absen PL 2.9.
Per il virtual show è stato realizzato un video originale per permettere agli spettatori di godere dell’ottimo contrasto e della tecnologia nero-assoluto che assicura una perfetta visibilità anche in contesti con visibilità ridotta.
I panelli leggeri, resistenti e facili da montare rendono questa serie ideale per studi televisi, applicazioni broadcast ed eventi. La linea PL è esposta anche allo stand Prase per dare ai visitatori la possibilità di osservarne da vicino anche alla versione indoor e gli accorgimenti progettuali che ne assicurano un’ottima flessibilità di utilizzo.

Absen PL

Accanto alla serie PL, saranno esposti i pannelli della serie A e AW. Quest’ultima, progettata per installazioni outdoor, si caratterizza per una luminosità 5000nits, che non teme i riflessi del sole, e un angolo di visione orizzontale 160° e verticale 125°che facilita la visione da qualsiasi angolazione per applicazioni DOOH di piccole e medie dimensioni.
Consulta il catalogo Absen sul sito di Prase.

La gestione dei contenuti video è affidata, come suddetto, ai prodotti Novastar. Allo stand sarà possibile testare la qualità dei modelli VX1000, NovaPro UHD e MCTRLR500, processori, sending box e controller riconosciuti come standard del settore video sia per applicazioni live che per installazioni permanenti.
Consulta il catalogo Novastar sul sito di Prase.

Ovviamente la proposta video di Prase non si limita ai soli LEDWall, ma vanta anche display professionali LG e Sharp/NEC oltre ai proiettori EPSON, il cui stand si trova a pochi passi di distanza.

Il biglietto omaggio per i Musicoffili

Per gli iscritti alla nostra community MIR Tech offre un biglietto omaggio per l’ingresso alla fiera!
Ecco come fare:

  • Accedi/Registrati all’area riservata visitatore
  • Inserisci il codice invito F1OFF
  • Il biglietto comparirà nell’elenco dei biglietti omaggio
  • Scarica il tuo biglietto

Resta in contatto con MIR Tech

Di seguito tutti i link con cui poter rimanere aggiornato sull’edizione 2022 di MIR Tech:

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter