One More Dub, recording studio in una grotta

One More Dub, recording studio in una grotta

Da tempo oramai vi abbiamo fatto conoscere Valter Vincenti, chitarrista professionista al fianco della grande star internazionale del reggae Alborosie. Chi segue il nostro canale facebook, si ricorderà di uno nostro recente saluto in diretta dalle colline orvietane, con un'anticipazione su una nuova serie di video dedicata al mondo dello studio recording.
Ebbene, eccoci alla prima puntata di questa nuovissima rubrica che terrà sia gli appassionati di audio che, soprattutto, di produzione musicale incollati davanti ai monitor.

Protagonista è proprio lo stesso Valter, che ci guiderà all'interno di One More Dub Rec., lo studio di registrazione dell'omonima etichetta dove tante produzioni nazionali e internazionali, tra cui alcune proprio con Alborosie, sono state realizzate in tempi recenti.
Lo studio si trova nel terreno al di sotto di una splendida villa quattrocentesca, scavato in una grotta naturale di tufo, ovviamente trattata acusticamente dai migliori esperti del settore, e qui un affiatato team lavora ogni giorno a tantissime produzioni musicali di vario genere. Di questo team fanno parte anche l'editore Fabrizio Flamini e il fonico Paolo Pezzettoni, di grande esperienza live e studio tra cui Zucchero, Stadio e molti altri.

In questo primo video vi presentiamo lo studio di registrazione e l'attività che svolge Valter Vincenti in esso quando, ovviamente, non è in tour mondiale con Alborosie.
Nelle prossime puntate passeremo a degli esempi pratici, esaminando con Valter delle specifiche canzoni di vari progetti artistici e con lui seguiremo prima di tutto la produzione delle tracce di chitarra elettrica, da lui stesso il più delle volte incise, ma anche di tutte le altre parti strumentali, per capire come si arriva a un prodotto finito in ambiti pop, rock e reggae.
E non solo esamineremo le sezioni musicali scelte e prodotte, ma anche quelle scartate ma altrettanto valide, perché non tutto ciò che è buono in sé per sé finisce poi su un brano.

Questo e altri aspetti della produzione musicale saranno svelati, intanto rifatevi gli occhi con lo studio di registrazione One More Dub Rec.