Quella che vi riportiamo oggi è una storia che quasi supera i confini della fantasia nel mondo audiofilo e nella ricerca della maggior purezza e qualità sonora: un 82enne giapponese di nome Takao Morita, non contento che nel suo impianto Hi-Fi casalingo, che vede un'amplificazione da 60.000 dollari ed altre pregiate ...
In commercio esistono degli alimentatori regolati e stabilizzati in grado di erogare correnti molto forti, ma sono piuttosto grandi e pesanti. Quando si assembla una pedaliera, il fattore ingombro e il fattore peso sono sempre determinanti, oltretutto, oramai, sempre più difficilmente in una pedalboard c’è bisogno ...
Salve musicoffili, sempre più spesso mi capita di sentire discorsi, talvolta un po’ spericolati, riguardo gli alimentatori che utilizziamo nelle nostre pedaliere. Non è necessario essere degli ingegneri per suonare la chitarra, però un paio di semplici spiegazioni potrebbero aiutare chi di voi si trova d ...
Diciamocelo francamente, dopo aver terminato l’assemblaggio della nostra pedaliera, non c’è cosa più fastidiosa che accendere il tutto e trovarsi davanti a una mole di rumori inattesi, proprio per questo vorrei parlare oggi di come individuare ed eliminare queste componenti indesiderate del suono dalla nostra ...
Tour Diary: terza data in Polonia e zero preconcetti
Arrivano i nuovi ricevitori Shure per live e broadcasting
Con Victor Wooten non si resta mai a digiuno di Funky

Eventide è pronta a condividere i tuoi video
iZotope RX7: uno standard per editing e restauro audio

Bernie Dresel e l'arte della batteria in Big Band