Continuiamo quanto appreso nelle scorse puntate, in cui ci siamo concessi una capatina anche nei fraseggi di Eric Johnson, che di triadi ne sa ben più di qualcosina. Oggi vi suono una piccola composizione in cui mi sono concentrato sia nell'eseguire le note nell'ordine della specifica triade, sia, talvolta, sullo ...
Alzi la mano chi negli ultimi 30 anni non ha provato a suonare almeno un pezzettino del più famoso brano di Eric Johnson, "Cliffs of Dover". Croce e delizia dei chitarristi dal 1990, questa canzone è un vero terreno di prova per le abilità tecniche di ogni amante della 6 corde, il tutto unito a un tocco e una musica ...
Questo 2018 non smette davvero di riservare sorprese e per gli appassionati della sei corde oggi è un giorno davvero speciale, perché iniziamo un nuovo video corso sullo strumento condotto da Carlo Fimiani, uno dei più talentuosi musicisti del suolo italico.Insieme a Carlo affronteremo svariati argomenti, il cui svi ...
Avevamo visto che la scala diminuita nasceva dalla sovrapposizione, a distanza di un tono, di due accordi di settima diminuita (cfr. articoli precedenti). Anche in questo caso possiamo sovrapporre, sempre a distanza di una seconda maggiore, due triadi aumentare e ottenere una scala.Usiamo per l'esempio proprio la triad ...
La triade aumentata (Aug, + ) è un altro mirabile esempio di simmetria. È infatti costruita per intervalli costanti di terza maggiore. Così come per il 7° (la cui simmetria risiedeva nella costruzione per terze minori), questi intervalli fanno sì che ogni rivolto della triade stessa dia luogo alla stessa disposizi ...
La forma musicale è il risultato dell'appuntamento tra l'avvenuto e l'imminente. In quanto che ciascuna nota non siede su sé stessa, ma irraggia il suo potenziale artistico alle note che sono per sopraggiungere, ed è nell'incontro tra i due tempi, passato e futuro, che il presente diventa significativo. ...
Si è dato uno scorcio analitico alle armonie che compongono Giant Steps, l'esito che ne rileviamo non è poi così drammatico come contrariamente potrebbe apparire senza la dovuta analisi delle armonie e a prima brusca visione. ...
L'esame armonico del chorus di Giant Steps non è affatto complesso da eseguire, l'unico dato che si mostra è il ii V I, ma ciò che lo rende nuovo nell'universo armonico è la sequela apparentemente bizzarra che in seguito ha preso il nome di Matrice di Coltrane, ma che si spiega, vedi caso, con una triade aumentata ...
Continuando il discorso tracciato dalla precedente lezione, non trovo altro terreno di addestramento linguistico se non in "Giant Steps", o almeno nel modo con cui le armonie si sviluppano in esso. Che ragione mi porta a intraprendere il discorso delle triadi mediante un brano che in un itinerario di studio viene abitu ...
"Il 70% di un buon solo è composto di triadi" Joe Pass"Non esistono note sbagliate, solo note al posto sbagliato" Miles Davis ...
Salve musicoffili, siamo arrivati alla terza puntata delle nostre lezioni di chitarra con William Stravato, puntata dedicata ancora una volta all'approfondimento dell' "armonia pentatonica", cioé quell'uso delle scale pentatoniche meno banale e costruito su accordi, armonie e piccole e grandi variazioni che possono fa ...
Salve musicoffili, eccoci al secondo appuntamento delle serie di video condotta dall'amico e bravissimo musicista William Stravato, oggi continuiamo sul filo conduttore della prima puntata continuando ad approfondire l'uso delle scale pentatoniche collegate ad accordi, in particolare alle forme triadiche; come al solit ...
Salve musicoffili, in questa lezione con il bravissimo William Stravato inizieremo un percorso lungo il quale affronteremo vari argomenti inerenti alla tecnica chitarristica, con esercizi ed esempi pratici per affinare la nostra pulizia esecutiva ed ampliare il nostro bagaglio tecnico a vantaggio delle nostre improvvis ...
Salve musicoffili, eccoci con un nuovo appuntamento con il fingerpicking ed oggi vorrei concentrarmi su un argomento che parte prima di tutto dal fatto che tutti gli accordi, in particolare le triadi e le settime, sono alla base dell'armonia tonale, che si è sviluppata a partire dal 1600; la combinazione di due o più ...
Ciao a tutti gli amici di MusicOff, in questo articolo affronteremo lo studio delle triadi aumentate, diminuite e relativi rivolti; come abbiamo visto nei precedenti articoli, le triadi si costruiscono sovrapponendo due intervalli di terza ed a differenza delle triadi maggiori e minori, che si compongono dalla sovrappo ...
Ciao a tutti gli amici bassisti di MusicOff, in questo mio primo articolo vorrei affrontare un tema che definirei fondamentale per il basso elettrico, così come per qualsiasi altro strumento: le Triadi. Nello specifico affronteremo lo studio delle Triadi maggiori e minori eseguite in tutte le tonalità senza usci ...
Ciao a tutti gli amici di MusicOff, in questo articolo vorrei approfondire ulteriormente l'argomento triadi esaminandolo da un punto di vista diverso: lo studio dell'armonia ci insegna che alla base della costruzione di un accordo c'è la sovrapposizione di intervalli di terza, lo vediamo appunto nella costruzione dell ...
Ciao a tutti gli amici bassisti di MusicOff, in questo terzo articolo vorrei approfondire l'utilizzo delle triadi e dei rivolti applicati ad una progressione di accordi; nello specifico studieremo il modo di collegare gli accordi della progressione, sfruttando le note in comune o vicine delle triadi che prenderem ...
Vediamo ora le triadi minori. La differenza tra modo maggiore e modo minore è costituita dall'intervallo di terza: nel modo maggiore l'intervallo di terza si trova a due toni dalla tonica, nel modo minore si trova ad un tono e mezzo. Ecco quindi uno schema di riferimento: TONICA (primo grado, dà il nome all'accordo) ...
Ciao a tutti MusicOffili! Nella lezione di oggi proseguiamo lo studio delle diteggiature delle triadi, vediamo le posizioni delle triadi minori su tutto il manico sottolineando che l’unica differenza con le triadi maggiori è la Terza che da maggiore diventa minore (abbassata di un semitono). Allo stesso modo vi dar ...
Roland digital piano LX700: modelli fisici meglio dei campionamenti?
Un’acustica di pregio per i 135 anni di Washburn
Tom Quayle e Martin Miller in Italia per far scintille

La potenza dei diffusori Clair Brothers all'elrow Festival
C'è un tremolo nascosto nel Source Audio True Spring Reverb

Il synth One è il non plus ultra per chi ama Moog