Mooer GE300: le specifiche hardware

Mooer GE300: le specifiche hardware

In questo quarto appuntamento con la MOOER GE300 scopriamo le caratteristiche hardware della macchina.

L'ingresso ausiliario mini jack è comodo perchè permette la riproduzione da qualsiasi sorgente analogica, troviamo anche la possibilità di collegare un secondo pedale d'espressione e l'importantissimo switch Guitar/Line che serve alla macchina per capire l'impedenza giusta in base al setup collegato.
Questo perché potremmo utilizzare la GE300, ad esempio, anche con una tastiera.

Troviamo poi un Send/Return stereo, comodo per utilizzare pedali/effetti/rack esterni ma anche per utilizzare la GE300 in modalità 4 cavi, quindi andando ad utilizzarla in combinazione con la nostra testata analogica sfruttando gli effetti (pre e post amp) della pedaliera.

A seguire le uscite classiche, sia TR (jack) che XLR bilanciata, entrambe stereo, più un'uscita cuffie. Completano la dotazione della macchina un'interfaccia Midi In/Out per gestire prima o dopo della GE300 altre attrezzature midi.

Non può mancare l'USB per il collegamento con Pc/Mac, sia per aggiornamenti firmware che per l'utilizzo con l'editor scaricabile gratuitamente dal sito Mooer (utile per gestire la macchina completamente in remoto).
In realtà la comodità dell'USB si trova anche nella possibilità di utilizzo della GE300 come una vera e propria scheda audio. Collegandola al Pc/Mac sarà quindi possibile registrare (e ovviamente riascoltarsi) senza bisogno di ulteriori attrezzature poichè sarà rilevata come una periferica audio.

>>> VAI ALLA PUNTATA PRECEDENTE <<<


Commenta