HomeStrumentiChitarra - NewsGibson lancia una SG signature a cui non manca niente
Kirk Douglas Gibson SG

Gibson lancia una SG signature a cui non manca niente

Si tratta della nuova chitarra signature dedicata a Kirk Douglas e potrebbe essere davvero l'inno alla versatilità della chitarra con le corna diaboliche.

Si tratta della seconda collaborazione tra Gibson e il chitarrista soprannominato “The Captain“, membro della band The Roots, tra soul, funk, hip hop, alternative rock e chi più ne ha…

Questa SG sarà disponibile in due finiture – Inverness Green ed Ebony, rispettivamente con hardware cromato e gold – e monterà ben 3 pickup humbucker, richiamando alla memoria i modelli Custom.
Una delle richieste di Douglas per questo nuovo modello di produzione è stata una modifica per avere un controllo del volume master più vicino al ponte, così da facilitare lo swelling, ossia quel fade in sull’attacco di ogni nota che simula quasi un violino e che sulle chitarre Gibson non è solitamente facile, in particolare su una SG è impossibile vista la distanza tra l’appoggio classico della mano e la manopola.
Ma le sorprese non finiscono qui…

Il profilo del manico è basato sull’Epiphone Crestwood del 1961 che lo stesso Douglas possiede nella sua collezione, la stessa che anni fa il compianto Prince danneggiò con un incauto lancio in aria dopo averla presa in prestito da Kirk per un’esibizione al Late Night With Jimmy Fallon Show (trasmissione che vede i The Roots come presenza fissa).

I tre magneti sono dei Burstbucker e hanno tutti la possibilità di essere splittati (push/pull), in pratica si ha una chitarra che può suonare anche in configurazione a tre single coil. E poi, ovvio, ci sono tutte le combinazioni possibili, immaginate da soli quante…

La chitarra ha un unico controllo di tono master e laddove solitamente si trova il secondo controllo di questo tipo c’è un ulteriore controllo di volume che agisce sul pickup centrale. Il che significa poter fondere il suo segnale con gli altri pickup, indipendentemente da come è posizionato il selettore a tre vie (e il push/pull).
Ripetiamo, immaginate quante combinazioni e sfumature sonore sono possibili…

Gibson Kirk Douglas SG Signature

Chiaramente manico e corpo sono in mogano, la tastiera è in palissandro con 22 tasti medium jumbo e grandi intarsi a blocchi in acrilico. Il capotasto è un Graph Tech, le corde poggiano sul classico ABR-1 Tune-O-Matic, le meccaniche sono Keystone e, infine, troviamo la firma di Kirk Douglas “Captain’ sul bellissimo Lyre Tail Vibrola con relativa leva vibrato.
L’estetica personale si completa con le manopole Top Hat nere con inserti in metallo.

Anche se non siete fan di questo chitarrista e della sua band, questa potrebbe essere davvero la Gibson SG più versatile mai prodotta!
Il prezzo sarà di 2499 dollari di listino, maggiori info sul sito Gibson.

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter