HomeStrumentiChitarra - NewsChitarre e bassi della nuova serie Fender Player Plus

Chitarre e bassi della nuova serie Fender Player Plus

Non accenna a rallentare la vena produttiva in casa Fender, come testimoniato dall'introduzione della nuova linea di chitarre elettriche e bassi Player Plus.

Caratteristiche di un certo rilievo all’interno della nuova serie di strumenti targati Fender, che con le novità Player Plus pensa sia ai chitarristi che ai bassisti progettando elaborazioni dei design storici che sapranno senz’altro suscitare interesse.

In questo articolo andremo a esplorare il nuovo percorso produttivo prendendo in esame alcuni dei modelli della linea presenti nel catalogo di Sergio Tomassone, punto di riferimento nazionale per la vendita di strumenti musicali con cui abbiamo da tempo una soddisfacente collaborazione, culminata tra le tante cose anche in una imperdibile rassegna video proprio sulla storia di Fender.

Fender Player Plus Stratocaster

Iniziamo con il modello Stratocaster che viene rinnovato sia nel tipico design SSS che nella configurazione con humbucker al ponte.
Per la versione a tre single coil, nell’immagine qui sopra è apprezzabile la colorazione Tequila Sunrise, alla quale si aggiungono altre quattro finiture disponibili (3-Color Sunburst, Olympic Pearl, Aged Candy Apple Red e Opal Spark); per la versione HSS sono invece a disposizione i colori Belair Blue, Cosmic Jade, Silverburst e 3-Color Sunburst.

Sul corpo in ontano è applicato un manico in acero dal profilo C, con tastiera in acero o pau ferro a seconda dei modelli, con comodo radius 12″ e smussatura dei bordi per un comfort eccellente.
All’insegna dell’efficienza più moderna, il ponte tremolo è dotato di sellette in acciaio ed è ancorato in due punti, mentre le meccaniche locking garantiscono la massima stabilità di accordatura possibile.

Ancor più consistenti le novità nella parte elettronica, a partire dalla presenza dei pickup single coil Player Plus Noiseless, una scelta comune a tutti i modelli della nuova linea, nell’ottica di preservare il tradizionale suono Fender ma godendo della riduzione del rumore di fondo; da notare anche la presenza di un push-pull sul potenziometro di Tono 2, il quale attiva il magnete al manico nelle posizioni di selettore 1 e 2.

Fender Player Plus Telecaster

Anche la leggendaria Telecaster si presenta in una veste rinnovata già nell’aspetto. Il tradizionale design a due pickup è infatti realizzato nelle finiture Aged Candy Apple Red (nell’immagine qui sopra), 3-Color Sunburst, Cosmic Jade e Silver Smoke; le prime tre colorazioni sono disponibili anche nella versione Nashville, vale a dire quella con un terzo magnete posizionato centralmente.

Confermati l’utilizzo dell’ontano per il corpo e dell’acero per il manico, così come l’alternanza tra acero e pau ferro per la tastiera, con 22 tasti medium jumbo e radius 12″, sempre in presenza di un neck profile C con bordi smussati.
Le meccaniche autobloccanti sono utilizzate anche nel design Tele, dove al ponte sono presenti sei sellette a blocchetto in acciaio.

Per quanto riguarda l’elettronica, i pickup sono Noiseless anche in questo caso e il potenziometro di Tono presenta la funzione push-pull che attiva il magnete al manico quando il selettore è nella prima e nella seconda delle sue cinque posizioni.

Fender Player Plus Precision Bass

In casa Fender non si sono di certo scordati degli amanti delle corde grosse: parliamo dunque anche dei nuovi bassi della serie Player Plus, rivisitazioni degli storici design.
Partiamo dai modelli Precision, tutti in configurazione a doppio pickup e disponibili quattro finiture: Cosmic Jade (in foto), Silver Smoke, 3-Color Sunburst e Olympic Pearl.

La scelta dei legni rispecchia quanto già sperimentato nel comparto chitarre: corpo in ontano, manico in acero e tastiera in acero o pau ferro a seconda del modello. Anche sui bassi si è optato per la combinazione tra neck profilo C e radius 12″, contando sempre sulla smussatura dei bordi per ottimizzare la comodità della performance.

Come detto, i Precision Player Plus sono proposti nell’accoppiata pickup PJ (un single coil Noiseless al ponte e uno split coil nella classica posizione del modello); da segnalare la circuitazione attiva con preamplificatore a tre bande, escludibile attraverso l’apposito switch di dimensioni ridotte.
Degno di nota anche l’utilizzo di un ponte HiMass con quattro sellette in zinco cromato, scelta volta a incrementare le caratteristiche di stabilità e sustain dello strumento.

Fender Player Plus Jazz Bass

Chiudiamo con i nuovi modelli Jazz Bass, che per legni ed elettronica condividono le medesime caratteristiche fondamentali dei “cugini” Precision.
In questo caso gli strumenti sono disponibili in configurazioni a quattro e a cinque corde, ciascuna con quattro differenti colorazioni: Olympic Pearl, Aged Candy Apple Red, 3-Color Sunburst e Belair Blue per gli standard, Opal Spark (nell’immagine qui sopra), Cosmic Jade, 3-Color Sunburst e Tequila Sunrise per le versioni con Si grave.

Per verificare la disponibilità degli strumenti della serie Fender Player Plus negli store è consigliato visitare il sito web ufficiale di Tomassone.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter