HomeStrumentiBatteria & Percussioni - ArtistiMike Portnoy è di nuovo il batterista dei Dream Theater

Mike Portnoy è di nuovo il batterista dei Dream Theater

Shares159
Una notizia che fa saltare sulla sedia i fan della band in tutto il mondo, Portnoy torna nei Dream Theater!

I fan dei Dream Theater sono in visibilio, poiché la band ha annunciato un ritorno epico: dopo una lunga attesa, il talentuoso batterista Mike Portnoy farà nuovamente parte del gruppo, e il suo ritorno promette di portare nuova energia e creatività nella loro musica.

L’annuncio ufficiale è stato fatto sui social media della band, in cui i membri rimanenti hanno espresso il loro entusiasmo per questa riunione storica. Questa nuova formazione segna il ritorno di Portnoy dopo più di un decennio di assenza.
L’ultima volta che Mike Portnoy suonò con la band fu nel 2009, durante la registrazione di Black Clouds & Silver Linings.

Il chitarrista John Petrucci, uno dei membri fondatori dei Dream Theater, ha dichiarato: “Sono incredibilmente emozionato di dare di nuovo il benvenuto a Mike Portnoy nei Dream Theater! Come membro fondatore originale, amico di lunga data e batterista incredibilmente talentuoso e creativo, so che il suo ritorno porterà uno spirito rinnovato, passione ed energia nei DT che tutti noi, inclusi i nostri fan, accoglieremo con gioia. Non vedo l’ora di rimetterci all’opera in studio insieme!

Anche il cantante James LaBrie ha condiviso il suo entusiasmo per questa riunione epica, sottolineando che questa sarà l’incarnazione finale dei Dream Theater con molte pagine ancora da scrivere nella loro storia.

Gli anni di separazione tra Portnoy e la band hanno visto la collaborazione con Mike Mangini alla batteria, un altro incredibile talento. Mangini ha contribuito in modo significativo alla band, portando il suo stile unico e il suo virtuosismo. La band ha ottenuto il suo primo Grammy Award con Mangini e ha creato un catalogo di musica straordinaria durante il suo mandato.

Mike Mangini ha rilasciato una dichiarazione che riflette il suo rispetto e gratitudine verso i Dream Theater e i fan. Ha sottolineato l’intensità e la gratificazione di suonare con la band e ha espresso il suo affetto per i suoi ex compagni, lo staff e il management.

Con il ritorno di Mike Portnoy, l’attenzione ora è rivolta al futuro della band. La sua reputazione come uno dei batteristi più eclettici e talentuosi del mondo della musica lo rende un’aggiunta straordinaria al gruppo.
La sua storia con i Dream Theater risale a quasi 40 anni fa, quando la band era ancora conosciuta come Majesty.

Nonostante il cambiamento nella formazione, la visione e lo spirito dei Dream Theater rimangono intatti. Il tastierista Jordan Rudess ha sottolineato la magia che scaturisce quando la band suona insieme, sia sul palco che fuori. La prospettiva di lavorare di nuovo insieme, creando nuova musica e condividendola con i fan, è un motivo di gioia e gratitudine.

Il ritorno di Mike Portnoy ai Dream Theater segna un momento straordinario per la storia della band e per il mondo del progressive metal. I fan possono aspettarsi nuove avventure musicali e momenti magici mentre la band si prepara a entrare in studio per registrare il loro 16º album in studio.