HomeStrumentiBasso - NewsLa serie Spectra Bass di Jackson alza ancora il livello

La serie Spectra Bass di Jackson alza ancora il livello

Pensati e progettati per i professionisti, i bassi della linea Pro Series Spectra Bass di Jackson uniscono design accattivanti ad affidabilità e qualità sonora.

Forma, colore, suono: i moderni bassi Jackson

Trovare nuove espressioni all’interno di un settore che, come quello delle corde grosse, è attivo da diverse decadi non è cosa semplice, ma in Jackson Guitars sembrano ben determinati a riuscirci.
A testimoniarlo arriva questo nuovo livello della serie Spectra, già collaudato design di basso che viene ora rielaborato in un filone destinato a chi ha necessità professionali o semplicemente desidera il massimo possibile dal proprio strumento.

Gli strumenti Pro Spectra Bass si avvalgono del non trascurabile vantaggio del body ergonomico, laddove la comodità è un must per i musicisti professionisti (a maggior ragione quelli ad “alto affaticamento” come coloro che suonano il non leggero basso elettrico).

La qualità della liuteria è testimoniata tra le tante cose dalla scelta della progettazione a manico passante, sempre apprezzata in virtù delle caratteristiche positive che apporta allo strumento in termini di sustain e di attacco; il tutto senza trascurare una gradevole nota di stile estetico affidata alle finiture che rubano l’occhio e alle palette matched con logo J.

Le caratteristiche della serie Pro Spectra Bass

Già detto della costruzione neck-thru del manico, realizzato in tutti gli esemplari sovrapponendo cinque strati di acero e noce alternati e fornito di rinforzo in grafite, è bene specificare che i modelli a cinque corde sono costruiti in scala 35″, a beneficio della resa sonora del Si grave.
Si è optato per il multi-laminato anche nei body, dove per il top regna il pioppio figurato con il solido mogano a fungere da fondo. La tastiera a 24 tasti dal comodo radius compound 12″-16″ è invece realizzata in jatoba caramellizzato, e in combinazione con il profilo leggero del manico contribuisce a una suonabilità di alto profilo.

Passando alla parte elettronica, la scelta dei pickup si è indirizzata in casa Nordstrand: una coppia di soapbard SB4 sui modelli a quattro corde, due SB5 per le versioni a cinque corde; su tutti i bassi è installato un preamp a tre bande in boost, bypassabile e con selettore a tre posizioni per la scelta del range di frequenze medie.

L’hardware è completamente realizzato in casa Jackson: il ponte è un Single-String hardtail a sellette singole separate, con tutti i vantaggi ricavabili dall’isolamento della vibrazione delle corde, mentre come meccaniche troviamo le Sealed Die-Cast.

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter