Un Elton John di platino

Un Elton John di platino

Captain Fantastic And The Brown Dirt Cowboy, nono album in studio del musicista inglese, debutta direttamente al numero uno della classifica americana dei dischi pop, il suo primo lavoro a raggiungere tale risultato, e il primo della storia a essere certificato di platino (un milione di copie vendute) il giorno stesso dell'uscita.
Stazionerà al primo posto delle classifiche per sette settimane diventando tre volte disco di platino (a tutt'oggi ha superato i sette milioni di copie vendute). In Inghilterra raggiunge invece solo la seconda posizione.

Un Elton John di platino

È il momento di massima popolarità per Elton John, la cui carriera è iniziata nel 1969 con l'album "Empty Sky" e decollata nel giro di un paio di anni grazie a classici come "Rocket Man", "Your Song", "Candle In The Wind" e tanti altri.

Captain Fantastic segna una svolta verso ambizioni musicali quasi in chiave prog, pur non dimenticando le classiche ballate pop al pianoforte, ed è un vero concept album che racconta in modo metaforico la storia vera degli inizi di carriera di Elton ("Captain Fantastic") e del suo autore di testi Bernie Taupin ("The Brown Dirt Cowboy").
A differenza del solito, dal disco viene tratto un solo singolo, "Someone Saved My Life Tonight", canzone che parla del tentativo di suicidio del cantante inglese durante il suo disastroso primo matrimonio e che raggiunge la quarta posizione nelle classifiche americane.

Nel 2006 Elton John pubblica un sequel, il disco The Captain & The Kid, che racconta cosa accaduto nei successivi trenta anni. Non avrà lo stesso successo, pur aggiudicandosi un buon tre milioni e mezzo di copie vendute.