HomeRecording StudioRecording Studio - NewsSono in vendita gli studi di George Martin

Sono in vendita gli studi di George Martin

Nel 1965, Martin fonda a Londra la Associated Independent Recording e circa 5 anni dopo apre i suoi AIR Studios al quarto piano di un palazzo in Oxford Street. Nel 1976 fonda uno studio gemello nell'isola di Monserrat (Caraibi), dove corrono a registrare (forse anche per la location) tantissimi artisti, da Elton John a

Se avete dei risparmi da parte – ma davvero molti, molti risparmi – potreste provare ad aggiudicarvi nientemeno gli studi di registrazione fondati da Sir George Martin, il “quinto” Beatles, storico produttore dei 4 baronetti ma anche dei migliori album anni ’70 di Jeff Beck e di molte altre star.

Nel 1965, Martin fonda a Londra la Associated Independent Recording e circa 5 anni dopo apre i suoi AIR Studios al quarto piano di un palazzo in Oxford Street. Nel 1976 fonda uno studio gemello nell’isola di Monserrat (Caraibi), dove corrono a registrare (forse anche per la location) tantissimi artisti, da Elton John ai Dire Straits, dagli Stones ai Pink Floyd e così via. Non ci crederete, ma anche i nostrani Pooh hanno soggiornato in questi studios!

All’inizio degli anni ’90 lo studio originale nel centro londinese viene abbandonato a favore di una grande chiesa sconsacrata (Lyndhurst Hall, Hampstead), un monumento storico del XIX secolo che rimangono nelle mani di Martin fino al 2006.
Da questi affascinanti studi e dalla sua ampia sala passano, oltre che intere orchestre, moderne star come Coldplay e Adele, ma anche vecchie glorie come Eric Clapton, Stevie Wonder e, di nuovo, i Rolling Stones e David Gilmour.

Inutile parlare dell’equipaggiamento, a dir poco stellare, a partire dalla più grande console Neve al mondo, la 88R, un mixer 96 canali da più di 3 milioni di sterline che prende posto nella control room principale. Ma anche il resto delle sale studio e relative regie non sono da meno, con gli 80 canali dell’SSL 8000 G, sistemi di monitoring Munro/Dynaudio 5.1 ecc.

Gli studios sono attrezzati anche per le colonne sonore dei grandi film, non a caso qui è stata prodotta la colonna sonora dell’ultimo lungometraggio DC Comics, Justice Legue.

Gli attuali proprietari, Richard Boote e Paul Woolf, hanno dichiarato di essere oramai un po’ “anziani” (per chi capisce l’inglese, si sono definiti a pair of old farts) per questo lavoro e che qualcuno saprà prendere le redini di questo pezzo di storia per continuare a produrre grande musica.
Inutile dire che stanno già arrivando offerte da tutto il mondo, e voi, sognando, quale famoso studio di registrazione vorreste possedere?

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter