HomeRecording StudioRecording Studio - DidatticaTre tecniche di microfonazione con lo Sphere L22
sphere l22 din

Tre tecniche di microfonazione con lo Sphere L22

Stavolta abbiamo usato tre tecniche diverse, la DIN, una delle innumerevoli varianti della ORTF, la XY e la Blumlein, della quale avevamo già parlato in quanto prima tecnica messa a punto da Alan Blumlein proprio per ricreare il “fronte stereo”.

Abbiamo scelto la DIN (Deutsches Institut für Normung) per la distanza ottimale dei microfoni dalla sorgente e l’angolazione di circa 90°.
Questa tecnica è stata messa a punto da tecnici tedeschi ed era nata come variante della tecnica francese ORTF (Office de Radiodiffusion Télévision Française) cui avevamo puntato all’inizio ma l’angolazione di 110° non era ottimale.
Come ulteriore regalo (post) natalizio alleghiamo una tabella con altre tecniche messe a punto nel corso del tempo come varianti della ORTF. 

Piccola nota: il concetto fondamentale di qualsiasi tecnica microfonica ambientale è che nessun fonico professionista “sposa univocamente” una tecnica ma adegua le sue conoscenze e la sua esperienza alle caratteristiche acustiche dell’ambiente in cui si trova a fare la ripresa.
Per questo motivo è necessario approfondire le proprie conoscenze, sperimentare sempre ed avere la “mente aperta” alle soluzioni meno amate e/o meno mainstream!

L’immensa versatilità dello Sphere 22L ci ha consentito di fare il secondo set, denominato “coincidente”, in quanto i microfoni coincidenti sovrapposti e angolati di 90° uno rispetto all’altro, consentono sia la tecnica XY (entrambi microfoni con polarità cardioide) che la Blumlein (entrambi i microfoni con polarità “8”).
Grazie alla polarità cardioide dei microfoni, la XY non pone particolari problemi di posizionamento… infatti è fra le tecniche di ripresa stereo più usata. 

Anche la Blumlein è in teoria una tecnica semplice perché i due microfoni con polarità “8” sono sovrapposti e le loro capsule sono angolare di 45° rispetto alla sorgente (ovviamente una a sinistra e una a destra) e di 90° fra di loro.
Ma, come diversi allievi mi hanno confessato, ci sono difficoltà dovute all’ambiente, in quanto ognuno ha caratteristiche specifiche di riflessioni, rifrazioni e diffrazioni. 

In ambienti critici la posizione ottimale spesso richiede ore di sperimentazioni e di riprese da ascoltare con la dovuta calma… ne approfittiamo per ricordare i notevoli limiti tecnologici dei nostri microfoni migliori rispetto al nostro sistema uditivo.
Abbiamo usato il termine UP per il microfono superiore e DOWN per quello inferiore. 

Coincidenti
Coincidenti

Lo staff di questa sessione era composto da Valerio Atturo (che si è anche occupato di scattare le foto migliori… e lovediamo in una foto “in azione” nel suo studio personale) e Lorenzo Savino come assistenti, e Lello Scavone come chitarrista e proprietario del secondo Sphere L22.

Valerio Atturo
Valerio Atturo

La distanza dalla chitarra è stata ridotta a poco più di 60cm, ottenendo un focale ottimale per le due tecniche diverse di questa sessione.
Per maggiore chiarezza, allegati ci sono 8 file audio scaricabili relativi a:

  • Coincidenti – polarità cardioide per XY – tracce UP e DOWN, Sinistro (anteriore) e Destro
  • Coincidenti – polarità “8” per Blumlein – tracce UP e DOWN, Sinistro (anteriore) e Destro
  • DIN – tracce BODY e NECK, Sinistro (anteriore) e Destro

Ripetiamo le frasi conclusive della prima puntata: credevate fosse un regalo/preset? No, perché noi non abbiamo messo file definitivi, ma file raw che dovete editare voi!

È una sfida al vostro gusto e al vostro sistema uditivo, vi suggeriamo di creare & ascoltare diverse soluzioni (magari con il Dual Mode, usando capsule diverse e variando tutti i parametri).

Diciamo che questa è la nostra risposta a un anno davvero difficile per tutti coloro che sono coinvolti nella musica.
Questi file vogliono essere un’ispirazione e un augurio per un 2021 di grande evoluzione. 

Come ha affermato il Dalai Lama “quando perdi, non perdere la lezione” così le dure prove del COVID-19 ci hanno dimostrato/dimostrano che in questi tempi grigi di scarsa attività e minima convivialità la cosa migliore da fare non è disperarsi o rimpiangere i bei tempi passati, ma studiare e approfondire per iniziare a pensare in modo diverso. 

>>> Vai alla puntata precedente (microfonazione A-B) <<<

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter