Una forte attrazione per le corde Ultramag Rotosound

Una forte attrazione per le corde Ultramag Rotosound

La lega dall'elevato carattere magnetico e la tensione ottimizzata permettono alle corde Ultramag per chitarra di offrire maggiore potenza, stabilità e volume.

Con mezzo secolo di storia alle spalle e un segno profondo lasciato nella storia stessa della musica moderna Rotosound continua orgogliosamente a produrre le proprie corde nel Regno Unito e propone ora una nuova serie di corde di alto livello qualitativo.

Le corde Ultramag - come suggerito dal nome - sono caratterizzate da materiali dall'alto potenziale magnetico, in grado quindi di reagire maggiormente all'attrazione dei pickup di una chitarra elettrica e di produrre conseguentemente un suono più forte e con più sustain di altri tipi di corde.

La composizione delle spire dell'avvolgimento è quella del cosiddetto Type 52 alloy, lega in cui il 52% di nickel si mescola con il 48% di ferro. Il carattere timbrico promesso è quello in cui vengono sottolineate medie e basse frequenze, mentre il macchinario computerizzato utilizzato per la lavorazione permette di fornire la tensione ottimale e la stabilità dell'intonazione dovuta anche al basso coefficiente di espansione del materiale.

Costruite per durare grazie al trattamento anti-corrosione, le corde Ultramag sono offerte per ora in tre tipi di scalatura, Superlight 9-42, Regular 10-46 e Medium 11-48.

Maggiori informazioni dal distributore Backline.


Commenta