Schertler Unico per strumenti acustici

Schertler Unico per strumenti acustici

Il compatto amplificatore della Schertler nella sua versione aggiornata offre 250 Watt in bi-amplificazione (200W + 50W) attraverso un woofer da 10", un tweeter a cupola da 1" e un sistema bass-reflex a due vie ottimizzato per una resa ottimale.

Schertler Unico per strumenti acustici

Con l'intento di offrire il mezzo ideale per amplificare la strumentazione acustica e una possibile alternativa anche per una chitarra elettrica in contesti come il jazz, Unico è provvisto di tre canali principali: uno con input microfonico bilanciato, uno con input per lo strumento e un terzo che offre ambedue i tipi d'ingresso.
Tutti e tre i canali sono dotati di controllo di Gain in entrata, di equalizzazione a 3 bande con EQ parametrico per i medi sui canali 1-3 e un notch filter sul canale 2 con frequenza d'intervento selezionabile fra 240Hz e 150Hz.

Schertler Unico per strumenti acustici

Fra le caratteristiche da citare segnaliamo l'alimentazione phantom sugli ingressi microfonici, switch per l'inversione di fase sul canale 1, LED per segnalare l'overload, DI output con regolazione autonoma, pulsante Mute, ingresso stereo separato per collegare un PC-lettore CD/DVD-lettore MP3, Line out, riverbero digitale, insert per il collegamento di effetti esterni.
Ulteriori opzioni sono offerte dall'uscita Aux sul canale 1 e dal Low Cut Filter (con taglio sotto i 180 Hz) che permette di attenuare un eccesso di basse frequenze lasciando anche la possibilità di collegare un subwoofer esterno.
Tutti e due gli input Instrument sono dotati di tecnologia Bootstrap per garantire l'adattamento automatico a qualsiasi impedenza di segnale in entrata.

Unico ha alla sua base un preamplificatore in Classe A ad alto voltaggio privo di circuiti integrati e con NFB (No Negative Feedback), ed è parte della nuova serie che comprende anche Giulia Y da 50W, David da 100W e Jam con i suoi 200Watt.

Schertler Unico per strumenti acustici

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di consultare la pagina dedicata a Unico sul sito di Schertler Group.