I Darkness e il rock che merita di morire

I Darkness e il rock che merita di morire

Esce il nuovo singolo dei The Darkness e non le manda certo a dire, perché si intitola "Rock and roll deserves to die", cioé il rock merita di morire!

I Darkness, ve li ricordate? Agli inizi del nuovo millennio diedero il via al ritorno del rock classico (lo stesso anno, il 2003, in cui anche i JET pubblicavano il singolo "Are You Gonna Be My Girl"), in barba agli spaccacasse del new metal e a tutto ciò che di più "tragico" avevamo visto e ascoltato a fine anni '90.
Tornavano quindi le chitarre in bella vista, i marshaloni dietro le spalle e gli assoli maledetti sul bordo delle scogliere. Il tutto non senza auto-ironia, cosa che i Darkness hanno sempre avuto in abbondanza (a differenza di altri, anche, e forse soprattutto, oggi...).

Poi, diciamola tutta, dopo il fortunatissimo Permission to Land, il gruppo dei fratelli Hawkins ha perso un po' di strada, già con il loro secondo album One Way Ticket to Hell... and Back la creatività venne meno e dalle somiglianze con i Queen e i Led Zeppelin si passò a quelle con i... Twisted Sisters?
La band ha comunque continuato a produrre album, più o meno apprezzati dai fan.

Ed eccoli tornare ora con la stessa ironia, irriverenza, stile.
Il nuovo album si chiama Easter is Cancelled e uscirà il prossimo 4 ottobre. Come primo singolo estratto ecco invece questo brano, metà ballad metà hard rock vecchia maniera, che gioca sui temi del "rock è morto" e sulla mascherata vecchiaia di chi ancora lo suona. 
La canzone, e il video, iniziano in maniera assai dolce, acustica. Il mandolino ci ricorda tanto un certo Jimmy Page, che lo usò più volte. Dev'essere di moda oggigiorno fare rimandi alla band inglese...

Cari fan dei Darkness state tranquilli. Il falsetto c'è. Poteva mancare? Il primo è già al secondo verso della strofa.
Prima del ritornello poi ne parte uno che può probabilmente rompere qualche bicchiere di cristallo. Da lì in poi, riffone e via. Niente di nuovo, cori che richiamano ancora una volta i Queen

Insomma, i Darkness son sempre loro. Il video è davvero divertente, soprattutto dal lancio del parruccone in poi. 
E alla fine, tanto per gradire, un culo. Saranno contente le signorine.

Per ammirare tutte le doti della band - e chissà magari anche quest'ultima - sappiate che sarà in Italia per due concerti il 6 e 7 febbraio 2020 rispettivamente all'Alcatraz di Milano e al Vox Club di Nonantola, Modena.


Commenta