Bespeco KS16 segna un primato nel mondo delle tastiere

Bespeco KS16 segna un primato nel mondo delle tastiere

Il nuovo supporto per tastiere Bespeco, KS16, è il primo al mondo ad offrire la regolazione indipendente tra la parte inferiore (gambe) e quella superiore (appoggio).

La regolazione indipendente è vantaggiosa prima di tutto perché permette di utilizzare il supporto ad apertura massima superiore anche quando si ha poco spazio a terra (e viceversa) il che accade assai spesso, soprattutto su palchi non propriamente "comodissimi" dove il tastierista è sempre il più svantaggiato e costretto a grossi sacrifici.

Bespeco non si è certo fermata qui nel progettare il perfetto supporto per il tastierista, dando infatti uno sguardo ai materiali usati osserviamo che lo spessore del metallo dei tubi in acciaio, verniciati a polveri epossidiche, consente al supporto di sopportare carichi importanti per i quali in genere si utilizzano supporti a doppio montante.
Tutte le manopole sono in lega di zinco con rivestimento in gomma e sulla parte di appoggio dello strumento ci sono gli anelli in gomma morbida livellanti e antiscivolo. 
Inoltre, snodo centrale e snodi superiori sono realizzati in lega di alluminio, con il funzionale sistema Crocodile che consente una regolazione davvero precisa al millimetro.

Insomma, il massimo dell'affidabilità e sicurezza per gli amati strumenti, dai grandi piani elettrici ai dispositivi portatili di piccole dimensioni, e una garanzia di durata nel tempo, il che non è poco in quest'ambito.
Trasporto e ingombro sono ai minimi termini essendo il supporto richiudibile. Queste le esatte misure:

  • Altezza min 45 - max 102 cm
  • Apertura min 20 - max 87 cm
  • Sezione tubi 30x15x1,5 mm + Ø 28x1,2 mm
  • Peso 7 Kg
  • Capacità di carico 40 Kg

Pe maggiori informazioni collegatevi ora al sito Bespeco.


Commenta