HomeAll NewsIl Saint Louis apre le iscrizioni al nuovo anno accademico
preiscrizioni saint louis

Il Saint Louis apre le iscrizioni al nuovo anno accademico

Il Saint Louis, dal 1976 storica scuola di musica di Roma e dal 2012 Istituto privato di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzato dal Miur, apre le iscrizioni per i corsi pre-accademici, accademici di I e II livello e per i corsi personalizzati per il prossimo anno accademico 2021-2022.

Il Saint Louis è fra le più rinomate realtà didattiche musicali di eccellenza di respiro europeo, con oltre 1.800 allievi ogni anno provenienti da ogni Paese. Vanta un corpo docente stabile composto da 120 docenti di fama nazionale, diretto dal 1998 dal M° Stefano Mastruzzi.
Ha 4 sedi nel cuore di Roma (nel Rione Monti, tra il Colosseo e Via Nazionale) ed è dotata di 50 aule multifunzione e 5 studi di registrazione per la didattica e per le produzioni discografiche.

L’offerta formativa è fra le più ampie in Europa, con più di 360 diversi insegnamenti. A livello Accademico, il Saint Louis è ufficialmente autorizzato dal Miur a rilasciare Diplomi Accademici di I livello in Jazz, Popular Music, Tecnico del Suono, Musica Elettronica, Composizione per Musica da Film, Songwriting, Musica Applicata e Diplomi Accademici di II livello in Jazz, Popular Music, Composizione e Arrangiamento Jazz, Songwriting, Film Scoring, Musica Applicata, Musica Elettronica, Music Production, Tecnico del Suono, Sound Design.

La pre-iscrizione al nuovo anno 2021/2022

Effettuare la pre-iscrizione nel mese di maggio, permette a tutti, sia a chi è già allievo sia a chi frequenta il Saint Louis per la prima volta, di usufruire di diversi vantaggi:

  • quota di iscrizione agevolata
  • priorità nella scelta del docente e della fascia oraria di lezione
  • maggiore possibilità di personalizzare il proprio calendario di lezione (riservata solo a chi si iscrive entro il 31 maggio)

Tra le nuove opportunità del prossimo anno accademico c’è la possibilità di seguire a propria scelta una o più materie in videoconferenza, senza necessità di recarsi presso le sedi di Roma, modalità già ampiamente sperimentata con successo in questi mesi, che ha permesso agli allievi di continuare la didattica senza interruzioni, nonostante le restrizioni dovute alla attuale situazione di emergenza sanitaria.

Tutta la pratica di musica di insieme si svolge in sede, con oltre 120 ensemble e orchestre residenti, progetti artistici da ideare e produrre in team negli studi del Saint Louis, settimane full-immersion di song-writing, jam-session con jazzisti di fama e tutto ciò che nasce da incontri, scambi, sodalizi artistici, creatività collettiva.

Il Saint Louis promuove al suo interno la formazione di grandi ensemble orchestrali formate dai migliori studenti di talento che si esibiscono in Teatri e Festival nazionali e nel circuito dei Conservatori europei, spesso accompagnando sul palco artisti di fama internazionale, spaziando tra i diversi generi musicali, dal jazz all’elettronica:

  • la Saint Louis Big Band diretta dal M°Antonio Solimene, una grande esperienza di orchestra che porta i giovani musicisti a suonare in contesti professionali di alto livello;
  • la Saint Louis Pop Orchestra diretta da M° Vincenzo Presta, che rilegge la tradizione della musica pop italiana e internazionale con arrangiamenti originali a cura di docenti ed allievi;
  • la Soul Train R-Evolution diretta da Michele Papadia, il cui repertorio è incentrato sulla Black Music nella sua accezione più ampia facendo convivere Soul con Gospel, Fusion e musica elettronica;
  • la Latin Luis Combo diretta da Natalio Mangalavite, che spazia nel libero mondo delle contaminazioni latin-jazz,
  • la Synth Louis diretta da Luca Proietti, un tributo ai sintetizzatori e più in generale agli strumenti musicali elettronici in tutte le loro forme;
  • ILove Pizza e Frittura Creativa, direttida Serena Brancale, vivaci contenitori di sperimentazioni elettroniche, dalla voce fino alla batteria.

Festival e rassegne, come Special Guest e Jammin‘, contest per cantautori e numerosi eventi live organizzati dal Saint Louis stesso, in collaborazione con auditorium, teatri, club e locali della Capitale, offrono ogni anno diverse occasioni per esibirsi live. E quando non è stato possibile esibirsi dal vivo, i concerti sono proseguiti in streaming nella Saint Louis Club House: un doppio appuntamento settimanale, ogni giovedì e venerdì sera, con la musica in diretta sui canali social dell’Istituto.

Per informazioni sull’offerta formativa e sulla procedura di iscrizione, che potrà essere effettuata interamente on-line, consultare la pagina dedicata sul sito SLMC.it.
Puoi anche contattare [email protected] oppure prenotare un appuntamento telefonico o in sede con lo staff.

Un open day per futuri jazzisti

Nelle giornate 22 e 24 maggio, il Saint Louis organizza un open Day dedicato al Dipartimento di Jazz & Popular Music.
Due giornate – una in modalità online e una in presenza – in cui sarà possibile partecipare gratuitamente a workshop e lezioni dimostrative in videoconferenza e incontrare in sede i coordinatori e i docenti dei corsi, i quali saranno a disposizione per attività di orientamento e informazioni relative all’offerta formativa della scuola.

Per partecipare all’Open Day, registrarsi al Webinar di Orientamento tramite la pagina dedicata sul sito ufficiale.

Si inizia sabato 22 maggio alle ore 10:30 con un Webinar di Orientamento generale, a cura del M°Antonio Solimene, che illustrerà i diversi percorsi formativi, con un focus su piani di studi, programmi didattici e sbocchi professionali.

A seguire, workshop gratuiti in videoconferenza a cura dei docenti del Saint Louis, dedicati a ogni strumento e diversi linguaggi musicali, al canto jazz e pop, ai corsi di armonia e ear training.
Workshop a cura di Federico Malaman, Daniele Chiantese, Giacomo Anselmi, Cristina Zavalloni, Diana Winter, Michele Papadia, Umberto Fiorentino e Andrea Saffirio.

L’Open Day prosegue lunedì 24 maggio con la possibilità di prenotare un colloquio in sede e testare il proprio livello di preparazione in vista delle prove di ammissione al prossimo anno accademico.

Sabato 22 maggio

Webinar

h 10:30- 11:30 Orientamento generale con M°Antonio Solimene
Registrati a questo link

Workshop in Web Meeting

h 12:00-13:00
Workshop di Basso multistile a cura di Federico Malaman
Workshop di Batteria multistile a cura di Daniele Chiantese
Workshop di Chitarra rock a cura di Giacomo Anselmi
Workshop di Chitarra Jazz a cura di Umberto FiorentinoWorkshop di Piano Jazz a cura di Andrea Saffirio

h 12:30-13:30
Workshop di Canto Jazz a cura di Cristina Zavalloni

h 14:00-15:00
Workshop di Armonia & Ear Training a cura di Giovanni Candia

h 15:00-16:00
Workshop di Canto pop con Diana Winter
Workshop di Piano & Tastiere a cura di Michele Papadia

Lunedì 24 maggio

Testa il tuo livello in…” – Colloqui individuali in sede
(solo su prenotazione fino a esaurimento posti disponibili)

Basso con Vittorio Pagano h 13:00 -15:00
Batteria con Bernardino Ponzani h 10:00 -16:00
Canto/ Tecnica vocale con Adriana Persico h 10:00 -16:00
Canto/Repertorio Pop & Jazz con Marta Capponi h 10:00 -16:00
Chitarra Rock-blues con Michelangelo Buccolini h 10:00 -16:00
Chitarra Jazz con Andrea Spiridigliozzi h 13:00 -15:30
Piano Pop & Jazz con Andrea Saffirio h 9:30-13:30
Altri strumenti (percussioni, sax, tromba, trombone, violino) su richiesta

Per ulteriori informazioni sull’Open Day: [email protected]

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter