HomeMusica e CulturaEventi & Fiere - NewsA Giugno la musica targata Saint Louis torna dal vivo

A Giugno la musica targata Saint Louis torna dal vivo

Dammi tre parole: musica dal vivo! E in presenza, c'è da aggiungere con grande soddisfazione in riferimento alle prossime serate live di cui si parla qui.

Finalmente si ritorna a parlare di musica live in presenza con una certa tranquillità e lungimiranza, pur sempre nella massima attenzione al rispetto delle norme di sicurezza che tuttavia sono adesso tali da consentire lo svolgimento di concerti con pubblico di una certa consistenza.

A questo proposito gli amici di Saint Louis College of Music si sono prontamente riattivati offrendoci la prospettiva di un’estate tutt’altro che scarsa in termini di musica dal vivo, partendo da un Giugno che vedrà animarsi tre differenti location della Capitale a colpi di sapori musicali differenti.

I due eventi alla Casa del Jazz

Doppio appuntamento alla Casa del Jazz

La tradizionale e affascinante cornice della Casa del Jazz romana ospiterà due serate rigorosamente a tema. Venerdì 11 Giugno si parte con All Night Combo, appuntamento ormai a cadenza annuale che vedrà sul palco due orchestre dirette da Antonio Solimene: la Little Combo è presentata come un progetto dinamico volto alla messa in evidenza dei giovani talenti, mentre la Medium Combo punta a riproporre la magia della formazione Big Band in un formato numericamente più contenuto.

Mercoledì 16 Giugno un doppio evento dal cuore Black Music con Michele Papadia a guidare le due formazioni che si avvicenderanno on stage. Dreaming Soul è un collettivo che propone un repertorio fortemente improntato sull’R&B moderno e caratterizzato dall’utilizzo di synth ed elementi elettronici live; “groove & feeling” è invece il mantra dell’orchestra Soul Train R-Evolution, nome ispirato a un apprezzato programma musicale americano degli anni ’70.

I tre eventi di Special Guest

A tutto Jazz… sul battello!

Special Guest è la rassegna in tre serate che avrà luogo a bordo del Dram Boat, un antico battello situato sulle rive di uno degli storici lungotevere della Capitale.
A dividersi rispettivamente gli eventi ci saranno sei formazioni di giovani jazzisti dal grande talento, ciascuna accompagnata da un ospite speciale come brillantemente rappresentato dal nome della rassegna.

Il programma prevede Lunedì 21 Giugno i Dustheads con Dario Giacovelli e la Bulga Rally’s Road Jazz Band con Luca Bulgarelli. Sul palco Martedì 22 Giugno sono invece attesi lo Zee Kee Team assieme a Cristiano Mastroianni e la Contemporary Brazilian Music con Andrea Avena.
Si chiude Mercoledì 23 Giugno con lo Storyteller Diaries diretto da Giovanni Candia e la Dreamland di Vincenzo Presta.

Rock al Lian Club

Spazio anche per il Rock

Concludiamo con un altro doppio appuntamento in terra romana: sarà infatto il palco del Lian Club a ospitare le serate che spostano l’ago della bilancia verso il mondo del Rock.
Lunedì 28 Giugno spazio alla giovane cantautrice Beatrice La Sala e a seguire gli Slowed Down Sweet Sensation diretti da Diego Cignitti; Martedì 29 Giugno ancora musica al femminile con Sils, dopodiché sarà la volta del Ministero Del Progresso Italiano, altro gruppo curato da Cignitti.

Ultimo video pubblicato

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter