Bentrovati amici Musicoffili, oggi ho il piacere di parlarvi di una delle ultime creazioni della ditta americana MONO, la custodia M80 Stealth, sottile leggera è indistruttibile, distribuita in Italia da Backline. ...
La progettazione di una pedaliera comincia con la prima domanda che è quasi ovvia per alcuni, ma potrebbe effettivamente risolvere il problema a qualche utente meno esperto. ...
Il distributore Backline ci comunica un'ottima offerta di MONO: chi acquista una base per pedali small, medium o large riceverà anche la relativa custodia in omaggio! ...
Avete una chitarra acustica Jumbo e non siete soddisfatti della sua custodia o avete bisogno di qualcosa di resistente e versatile? MONO vi propone la sua M80 Acoustic Jumbo. ...
Analogico e digitale, mono e stereo, quanti dualismi nella vita e quanti in quella di un appassionato di ascolto e produzione musicale! ...
Praticità e sicurezza trovano un eccellente punto di incontro nella custodia Stealth di MONO, da adesso disponibile anche per chi suona il basso elettrico. ...
Tour Diary: ultima data... London calling! - Si sogna che l'ultima data sia quella trionfale, ebbene... ...
Siamo a meno tre date dalla fine, un po' di malinconia inizia ad esserci. Arriviamo a Bristol dopo un viaggio abbastanza lungo, circa 4 ore in totale. ...
Dopo un giorno (l'ultimo) di dayoff, passato da amici italiani a Sheffield, ci mettiamo in macchina verso Manchester dove questa sera suoneremo alla Manchester Academy 2. ...
Il viaggio da Nottingham a Glasgow é lungo, circa 5 ore con il van. Con il passare dei giorni, ormai agli sgoccioli del tour, i km diventano sempre più pesanti, faticosi. ...
Oggi é il giorno del Rock City di Nottingham, una delle venue più storiche ed importanti di tutta l'Inghilterra ...
Siamo sbarcati in UK.Abbiamo un giorno di dayoff e lo spendiamo (nel vero senso del termine) a Londra, da Marco e Laura, due amici di Finch e Federica che vivono e lavorano lì da molti anni. Ci ospiteranno nella loro bellissima casa a Sydenham, ad un passo da Crystal Palace, in un zona molto quiet e carina. ...
Al mattino ci svegliamo in stanza a Francoforte, ci prepariamo velocemente e ci dirigiamo senza indugi verso la stanza della colazione. ...
Arriviamo a Karlsruhe freschissimi, in una giornata dove troviamo pochissimo traffico e pochissime persone in giro. Io mi sento progressivamente meglio, sto recuperando, benissimo. Federica, invece, sembra stare peggio di ieri. ...
Siamo arrivati in Francia, i viaggi sono sempre più intensi e stancanti, la fatica si accumula e non è semplice gestire tutto. Fa parte del gioco però, e noi giochiamo, in ogni caso, dobbiamo! ...
Tour Diary: in Svizzera niente caffé ma tanto rock - 5 euro per una tazzina anche no, ma quando saliamo sul palco... ...
Tour Diary: espugniamo Alcatraz! - Stavolta si torna in Italia, in un dei templi del Rock ...
Eccoci giunti a questa nuova puntata. Racchiudo due puntate in una poiché ho avuto una simpaticissima disavventura: eravamo per l'appunto appena arrivati a Salisburgo, al Rock House, si scarica tutto, con il solito aiuto dello staff.... ...
Arriviamo a Linz di buon'ora. Ci sono già una 40ina di fan fuori ad aspettare per la sera. Entriamo nella venue, il load degli strumenti è comodissimo e lo staff come al solito si prende cura delle nostre cose. ...
Ci siamo svegliati a Kosice intorno alle 6, pronti ed in tempo per affrontare le circa 4 ore che ci separano da Budapest. Facciamo colazione in una stazione di servizio (davvero strano per noi italiani l'assenza totale del concetto di "bar") e ci mettiamo subito in viaggio. ...
Il nuovo album dei Deep Purple esce a giugno
Le nuove Gretsch Streamliner per il 2020
Le bellezze sotterranee di Perugia in musica

Eventide Timefactor, un classico ancora attuale
Prase vince il Best Distributor of the Year 2020 agli InAVation Awards

Frenexport distribuisce in Italia i prodotti ZOMO per DJ