HomeLive Sound LightLive Sound Light - NewsLa toscana K-array porta il suo know how al NAMM

La toscana K-array porta il suo know how al NAMM

L'italianissima K-Array torna alla grande al NAMM sia per la parte espositiva che per la parte divulgativa, con tutta la sua competenza professionale acclamata nel mondo.

L’italianissima K-array torna alla grande al NAMM sia per la parte espositiva che per la parte divulgativa, con tutta la sua competenza professionale acclamata nel mondo.

Infatti nella demo room # 202B si svolgeranno le dimostrazioni dell’innovativo portfolio di prodotti K-array, tra i quali Mugello-KH2 e Firenze-KH7 secondo il seguente programma: 

  • Giovedì 24 e sabato 26 ore 10:00, 12:00, 14.00 e 16.00 
  • Venerdì 25 e domenica 27 ore 11.00, 13.00, 15.00 e 17.00

K-Array Firenze-KH7

A complemento di queste demo, il 23 nella Demo Room 202B lo staff di K-array condurrà il seminario intitolato Live Sound Systems Setup, che tratta problematiche dell’audio dal vivo e le soluzioni intelligenti e originali proposte dalla dinamica azienda toscana, quali la tecnologia d’avanguardia Slim Array Technology e l’Electronic Beam Steering utilizzato nella serie Concert, che consiste in un software di simulazione, installazione e messa a punto.

K-Array Mugello-KH2

Questa presenza in grande stile segue il lancio a Dicembre 2018 di K-array USA, ospitata in una nuova struttura in Boston, per effettuare la supervisione di operazioni di vendita, marketing e assistenza delle originali soluzioni audio di K-array.
La gestione è affidata in primis a Rusty Waite, Direttore Global Business Development di K-array, che collaborerà con i rappresentanti dei produttori SG Western (California, Nevada, Arizona), Marketing Concepts (Texas, Oklahoma, Arkansas, Louisiana, Mississippi) e On The Road Marketing (New York, New Jersey) che copriranno, anche grazie alla creazione di un team di esperti, i rispettivi territori per aumentare la penetrazione del marchio nel mercato statunitense.

In Italia K-array è distribuita da Exhibo.