HomeLive Sound LightLive Sound Light - NewsIl Contest Colonne al MIR Tech 2022, chi sarà il tuo preferito?

Il Contest Colonne al MIR Tech 2022, chi sarà il tuo preferito?

Questa volta invece di "pettinarci le orecchie" a botte di 140 dBSPL sotto il palco del LYP, ci mettiamo in poltrona (in senso figurato, si capisce) e ci sentiamo un po’ di buona musica, coccolati dagli impianti a colonna.

Impianti a colonna?!? Ma certo, non li conoscete? Ok, andiamoci piano!

In principio era Olson, che gettò le basi della teoria sugli array, poi la tecnologia ha fatto passi da gigante, e quelle che per noi sono sempre state “volgari casse da Chiesa” oggi sono una delle soluzioni trainanti del mercato dell’audio, per il live, le installazioni, il teatro, il conferenziale, ecc.
Parliamo dei veri line array, schiere di altoparlanti a larga banda montati in verticale su una struttura lunga e sottile.

teoria line array

Come magistralmente ci illustrava Guido Noselli nel suo white paper sugli array, una schiera di altoparlanti di un certo tipo, posizionati in un certo modo, danno un certo risultato… dai scherzo, scusate se rimango sul vago ma non è questo il momento di dissertare sulle teorie dell’elettroacustica, anche perché non sarei probabilmente la persona giusta!

Una cosa però è certa, questi sistemi, oggi molto di moda, funzionano molto bene e parlo a ragion veduta, avendo avuto la possibilità di utilizzarne per diversi anni.
Ecco dunque che all’interno del MIR Tech 2022, tra le tante attrazioni, compare anche un “Contest Colonne”, una sorta di mini Live You Play dove ancora una volta i protagonisti sono i PA.

Contest Colonne MIR Tech 2022

Parlando ieri con Luciano Graffi, responsabile tecnico della manifestazione insieme a Gianni Fantini, ho scoperto che la soluzione adottata per allestire il contest dei 9 PA a colonna (8 in origine) è alquanto curiosa, ma allo stesso tempo geniale.

Contest Colonne MIR Tech 2022

Le colonne audio, installate in configurazione mono, ovvero singolo sub e singola colonna, sono posizionate sulla circonferenza di un cerchio, ovvero la Hall della Fiera di Rimini, all’interno del quale sarà evidenziato il punto d’ascolto per il pubblico.

Contest Colonne MIR Tech 2022

Il programma, racconta Luciano, prevede la riproduzione di un brano di circa 5 minuti su ciascuna colonna; al termine del giro dei 9 PA è prevista una pausa di circa 30 minuti, per dare modo agli interessati di interagire con i vari responsabili tecnici e commerciali delle aziende che espongono i propri prodotti. 

Durante la giornata inoltre, è previsto che la tipologia di brani in scaletta cambi, per dar modo al pubblico di ascoltare i diversi comportamenti delle colonne con i diversi contenuti musicali e non. Per facilitare la comprensione e sbirciare tra le caratteristiche del sistema in uso, è installato anche un ledwall sul quale verranno, di volta in volta, riprodotti i contenuti informativi del produttore del PA.

La sorgente sonora viene gestita da un mixer digitale che porterà sulle uscite fisiche, in analogico, il segnale alle 9 colonne, con scene richiamate per ciascuna colonna, in modo che la pressione sonora sia la stessa per tutti. 
Insomma, ci si concentrerà sulla qualità e non sul volume! 

Ma diamo un’occhiata ai protagonisti di questo contest: le colonne.

Avremo in programma:

  • FBT Vertus
  • FBT CS1000
  • Nexo Serie ID
  • Proel Axiom AX
  • HK Polar12
  • Audio Performance Drive Line Pro
  • L-Acoustics Syva
  • K-Array KR3
  • Yamaha StagePas1K

Facciamo un breve excursus su ciascuna proposta.

FBT Vertus

FBT Vertus

Curata nel design e nelle soluzioni acustiche, la nuova serie VERTUS è pensata per estendere la tecnologia “True line array”, che ha riscosso un successo indiscutibile nel settore dell’audio professionale, a nuovi campi di impiego sia nel live che nell’installazione fissa. Queste le caratteristiche tecniche principali:

  • 4 x 165mm (6.5”) custom woofers with 38mm (1.5”) coil 
  • Bi-amplified 2-way line array
  • Neodymium B&C compression HF driver with 36mm (1.4”) throat and 64mm (2.5”) coil 
  • Large format FBT waveguide with 100 ° H x 25 ° V dispersion 
  • Frequency response from 65Hz to 20KHz  
  • Class-D 600Wrms for LF and 300Wrms for HF amplifiers with switch mode power supply 
  • DSP processor with 8 equalization presets
  • Control panel with XLR input and link, volume, presets, filter-HP, ground-lift 

FBT CS1000

FBT CS1000

VERTUS CS1000 è un sistema biamplificato composto da sub e satellite altamente integrato, in multistrato di betulla con amplificatore da 600W RMS per il subwoofer, 400W RMS per il satellite e alimentatore switching. 

Il cabinet del subwoofer, configurato in bass reflex, dispone di un altoparlante da 12″ a lunga escursione, di un modulo di amplificazione a due canali in Classe D ed un vano di contenimento del satellite e del palo di sospensione dello stesso. Il satellite è passivo ed è connesso al sub tramite cavo Speakon in dotazione; ospita sei altoparlanti al neodimio da 3″ full-range a gamma estesa.
La dimensione contenuta in larghezza permette una dispersione molto ampia, di 110° nel piano orizzontale; nel piano verticale, invece, i sei altoparlanti disposti meccanicamente a formare un “J-array” permettono di avere una dispersione verticale di 30° (+10°/-20°).

Il satellite è dotato di un sistema di aggancio che permette di estendere la lunghezza del line array accoppiando due satelliti uno sopra l’altro, oppure effettuare installazioni sospese a muro. Il modulo di amplificazione in pressofusione di alluminio, senza ventole, ha due canali da 600W per LF e 400W per HF ( 1200W + 800W peak ) in Classe D.

Il processamento del segnale audio è totalmente digitale tramite DSP e convertitori a bassissimo rumore. Dotato di 8 preset di equalizzazione, consente di avere il suono appropriato ad ogni condizione di utilizzo. 

Nexo Serie ID

Nexo Serie ID

Il sistema Nexo che ascolterete sarà composto dalla testa ID84 e il suo complementare sub IDS312. Misurando 150 mm di larghezza x 215 mm di profondità x 1 metro di altezza standard e un peso di 15 kg, l’ID84 utilizza otto driver da 4”i e una serie di tweeter a cupola su un deflettore curvo, in un leggero cabinet in alluminio con innesto rigido in acciaio.

La scelta dei tweeter a cupola rispetto a un driver a compressione HF convenzionale si traduce in livelli di distorsione particolarmente bassi e contribuisce a prestazioni “hi-fi”, che estendono l’idoneità dell’ID84 ben oltre il tradizionale ruolo di altoparlante a colonna  per la riproduzione vocale. L’ID84 raggiunge una gamma di frequenza da 90Hz a 20kHz con un picco SPL di 136dB.
L’esclusivo interruttore di direttività sul pannello posteriore consente la commutazione istantanea della dispersione HF verticale e i cabinet possono essere collegati “end-to-end” per creare colonne più lunghe. 

Per quanto riguarda il sub invece, misurando 1160 mm x 380 mm x 350 mm e pesando 31 kg, l’IDS312 è dotato di un comodo sistema per il montaggio e il collegamento di un ID84 sulla parte superiore, estendendo la risposta LF del sistema fino a 40 Hz e creando un sistema a gamma completa di 2 metri di altezza.
Costruito in compensato di betulla baltica da 15 mm, l’IDS312 è dotato anche di strisce di gomma per isolare le vibrazioni nelle applicazioni montate orizzontalmente.

Dotato di tre woofer da 12”, richiede una potenza compresa tra 1300W e 2100W su 2 Ohm, è in grado di erogare una pressione sonora di 138 dBSPL a un metro.

Proel Axiom AX

Proel Axiom AX

Proel presenta in anteprima il nuovo PA a colonna del marchio Axiom, l’AX16CL, un sistema passivo dotato di sedici trasduttori al neodimio da 2,5″ con coni impermeabili, progettati per applicazioni portatili o fisse, dove sono necessarie potenza e suono cristallino.
La struttura del cabinet in alluminio garantisce leggerezza e robustezza, mentre la forma presenta un design della linea di trasmissione con caricamento posteriore per medio-bassi puliti, riproduzione e comportamento cardioide naturale. 
L’ampia dispersione orizzontale rende il sistema flessibile e adattabile a molte applicazioni diverse.

Il modulo line array AX16CL è stato progettato per essere combinato con l’SW212A, un compatto subwoofer 2×12″ Band-Pass/Bass-Reflex leggero, dotato di un amplificatore in classe D da 2800 W con Power Factor Correction e il DSP CORE2 in virgola mobile a 40 bit proprietario di PROEL.
Fino a quattro moduli AX16CL possono essere pilotati da un canale amplificatore del subwoofer SW212A. L’incorporato CORE2 DSP, controllabile anche da remoto tramite il software PRONET AX, prevede 4 preset per diverse combinazioni: 2, 4 o 1 colonne più 1 preset utente.

Il sistema standard, composto da quattro moduli line array AX16CL e due subwoofer SW212A, dispone di 5600 W di potenza totale e un pattern di dispersione line-array, che lo rendono la soluzione perfetta per applicazioni di amplificazione audio portatili ad alte prestazioni.

HK Audio Polar 12

HK Audio Polar 12

HK AUDIO presenta un sistema di diffusione sonora a colonna altamente performante, per offrire ai musicisti tutto ciò che è necessario per le loro esibizioni.  

POLAR 12 combina eccezionali prestazioni audio con una grande maneggevolezza, è dotato di sei driver da 3” al neodimio altamente efficienti e ultraleggeri, che riproducono con assoluta accuratezza gli strumenti e la voce. La combinazione di un driver da 1” di precisione ad alta frequenza con una tromba a direttività costante permette di offrire una copertura ottimale.
Il subwoofer da 12” a lunga escursione e lo specifico cabinet a bassa risonanza offrono bassi puliti e scattanti. Il sistema ha un mixer integrato a 4 canali con EQ a 3 bande, un collegamento Bluetooth 5.0 per lo streaming audio, 3 preset (musica, parlato, DJ) già pronti all’uso e una memoria interna per salvare fino a 5 ulteriori personalizzazioni.

All’interno è presente un DSP a 24 bit per un’immagine audio coerente sull’intera gamma di frequenze con 5 preset programmabili per avere il suono giusto in ogni situazione.
La pressione sonora è garantita da un amplificatore in Classe D da 2.000 watt, con una grande headroom e una risposta dinamica perfetta.

Audio Performance Drive Line Pro

Audio Performance Drive Line Pro

Il sistema di amplificazione della Audio Performance è composto da Driveline DRL12, subwoofer SUB-28 Pro e Rental stand. Con un innovativo design, è in grado di fornire una resa acustica molto efficiente e il miglior controllo possibile della dispersione.

Driveline DRL12 è un diffusore line array composto da 12 altoparlanti, con driver a gamma estesa del diametro di 3,5” che compongono una linea di suono modulare. Il supporto “Rental stand” accoppia Driveline DRL12 al SUB-28 Pro, in modo da formare una linea di suono con il suo centro acustico a 1,6 m dal livello del pavimento.

Il SUB-28 Pro monta un amplificatore a 2 canali in grado di fornire 350 W per canale su 8 Ohm; un canale alimenta il subwoofer e l’altro canale d’uscita può alimentare una o due Driveline DRL12.
L’amplificatore integrato nel SUB-28 Pro è in classe D e dispone di un DSP molto potente sul quale sono disponibili 4 preset, per adattare al meglio il sistema alla venue. Audio eccezionale, combinato con design elegante, rende Driveline Pro una scelta perfetta non solo per il parlato o musica di sottofondo, ma anche per eventi di musica dal vivo.

L-Acoustics Syva

L-Acoustics Syva

Il SYVA è il nuovo diffusore Colinear Source di L-Acoustics, brevettato per applicazioni a media gittata. È stato progettato per un uso professionale in eventi live, teatri, auditorium e per tutte quelle applicazioni che richiedono alta fedeltà ed elevata SPL, con minimo impatto visivo.

SYVA è dotato di 6 altoparlanti MF da 5” e 3 driver HF a compressione da 1,75” caricati da una guida d’onda DOSC con curvatura progressiva a forma di “J”. Questo innovativo sistema di trasduttori, chiamato “colinear source”, permette di ottenere un modello di direttività (H/V) di 140° x 26° (+5/-21°), ottimizzato per offrire una copertura orizzontale molto estesa ed una gittata frontale di 35 metri.

Per estendere il sistema in in bassa frequenza, SYVA può essere accoppiato a due subwoofer, SYVA LOW e SYVA SUB e va pilotato dal controller amplificato LA4X, che può gestire fino a 4 diffusori.

Il diffusore può essere installato a muro, su stativo, appeso o appoggiato a terra, il design moderno e la forma slanciata lo rendono un’opzione attraente anche per luoghi di culto o piccoli ambienti come lounge bar e home cinema.

K-Array KR3

K-Array KR3

Il KR3 fa parte della famiglia Pinnacle, combinazione perfetta di altoparlanti a colonna sottili ed eleganti con subwoofer compatti e potenti. Il Pinnacle-KR3 l è composto da un subwoofer Thunder-KS3 l autoalimentato, che pilota il Python-KP102 l sulla parte superiore e un sistema di colonna passiva separato realizzato con subwoofer Thunder-KS3P l.

Il subwoofer autoalimentato Thunder-KS3 l con DSP è progettato per essere il dispositivo principale nel sistema di amplificazione: l’app mobile K-array Connect dedicata, fornisce un’interfaccia intuitiva per il controllo remoto e la gestione dei parametri DSP .

Il KR3 è un sistema portatile leggero, flessibile ed elegante, la raffinata integrazione dei diffusori line array Python-KP102 l con il compatto e potente subwoofer Thunder-KS3 l offre un suono incontaminato in qualsiasi applicazione come feste lounge, eventi privati, ristoranti e caffè, yacht e luoghi di culto.

Yamaha StagePas 1K

Yamaha StagePas 1K

STAGEPAS 1K è un sistema PA portatile all-in-one che ti consente di trasformare rapidamente e facilmente qualsiasi luogo in un palcoscenico. Offre prestazioni audio di livello professionale con un set-up così semplice da permettere agli aspiranti artisti di concentrarsi sulla loro musica e ottenere il massimo dalle loro esibizioni.

STAGEPAS 1K supera altri PA portatili con i più alti standard di qualità e pressione sonora, un cabinet leggero, un mixer professionale e semplicità d’uso. STAGEPAS 1K è dotato di una vasta gamma di funzioni, incluso il 1-knob EQ per trovare facilmente il suono giusto e MODE che consente di regolare impostazioni di compressione ottimizzate come “Speech” o “Music” ed adattarsi a varie applicazioni.

Un amplificatore da 1000 W alimenta l’altoparlante array con 10 unità da 1,5″, nonché un potente subwoofer da 12″. L’impressionante area di copertura orizzontale di 170° e verticale di 30° offre prestazioni costanti su lunghe distanze, proiettando un suono uniforme e di alta qualità in tutta l’area del pubblico.

Il biglietto omaggio per i Musicoffili

Per gli iscritti alla nostra community MIR Tech offre un biglietto omaggio per l’ingresso alla fiera!
Ecco come fare:

  • Accedi/Registrati all’area riservata visitatore
  • Inserisci il codice invito F1OFF
  • Il biglietto comparirà nell’elenco dei biglietti omaggio
  • Scarica il tuo biglietto

Resta in contatto con MIR Tech

Di seguito tutti i link con cui poter rimanere aggiornato sull’edizione 2022 di MIR Tech:

Promuovi la cultura e goditi contenuti esclusivi

Musicoff Patreon

Instagram

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

MUSICOFF NETWORK

Musicoff Discord Community Musicoff Channel on YouTube Musicoff Channel on Twitch Musicoff Channel on Facebook Musicoff Channel on Instagram Musicoff Channel on Twitter