George Benson omaggia Nat King Cole

George Benson omaggia Nat King Cole
Quando si parla di jazz chitarristico uno dei primi nomi conosciuti anche dai meno inseriti nell'ascolto jazz è quello di George Benson. Il leggendario chitarrista ormai quasi settantenne ha deciso di pagare il proprio tributo ad uno degli artisti che l'hanno influenzato maggiormente, oltre che uno dei massimi nomi nella storia del jazz: Nat King Cole. Il nuovo disco sarà registrato in compagnia di un'orchestra di quarantadue elementi, ed è lo stesso Benson a non nascondere che sarà molto probabilmente il disco più ambizioso della sua carriera.

In accordo con Pledge Music e Concord Records, George Benson ha ideato una interessante modalità di partecipazione per tutti gli appassionati. È infatto possibile donare una qualsiasi cifra per la realizzazione dell'album e godere quindi di svariati privilegi e features esclusive. Chiunque doni una cifra, anche minima, per il disco, figurerà nella lista di credits sull'album, riceverà video didattici esclusivi e avrà la possibilità di essere sorteggiato per vincere una Ibanez LGB300 autografata.
C'è da sottolineare infine che metà dei proventi dell'album saranno devoluti da Pledge Music in beneficienza. 

Vi lasciamo di seguito il video di presentazione dell'iniziativa.

Tags


Autore