Depeche Mode - Some Great Reward

Depeche Mode - Some Great Reward
Questo famossisimo gruppo elettronico affonda le sue radici nella corrente New Wave (1979-1983). Quest'album risale all'anno successivo a quello che è stato decretato l'anno della fine della new wave ma comunque conserva pienamente le caratteristiche del periodo. Musica da ballare che fa largo uso di influenze elettroniche e crea strutture complesse ed intrecciate per le loro creazioni. La canzone più conosciuta dell'album è Master And Servants, ripresa più volte all'interno della dance negli anni '90. Molte canzoni dei Depeche Mode sono prese e mixate nelle canzoni dance/techno di oggi, che pesca praticamente tutto quello che dà al passato dei gloriosi anni '80. Si può dire che i Depeche Mode siano di esempio per i creatori di musica dance. In effetti tutte le canzoni del gruppo hanno un grande ritmo sempre in primo piano, siano esse lente o veloci. Trattandosi di musica elettronica tutti i suoni sono fortemente curati e scelti con precisione. La voce caratteristica del cantante dona un'atmosfera particolare alle canzoni. In molti casi, soprattutto nelle canzoni lente, si sente una vena romantica che crea atmosfere molto dolci nonostante la forte presenza di suoni artificiali. Poniamo particolare attenzione su alcune tracce di questo disco. Lie To Me è una canzone di media velocità, molto ritmata, con una base di basso decisamente atipica. Nonostante queste caratteristiche questa canzone presenta una vena romantica molto forte. La traccia It Doesn't Matter è invece forte di una grande dolcezza e presenta una base ritmica decisamente originale. Stories Of Old è un'altra canzone molto particolare, presenta una strofa molto soft e spezzettata mentre sul ritornello la melodia si lega e parte una splendida musica.Ci sono spesso intrusioni rumoristiche di suoni non ben definiti che servono a conferire ritmo alle canzoni, ma senza infastidire l'ascolto. La vena rumoristica è molto accentuata nella traccia Blasphenous Rumours, dove intervengono suoni di vario genere, tipo forbici e tappi che rotolano. Un disco sicuramente curato e ben studiato in ogni sua nota e rumore; quindi consigliamo a chiunque voglia sentire della buona musica elettronica, su cui nascono le sonorità di oggi, questo eccellente disco.
  • Something To Do
  • Lie To Me
  • People Are People
  • It Doesn't Matter
  • Stories Of Old
  • Somebody
  • Master And Servants
  • If You Want
  • Blasphemous Rumours
  • Casa discografica: Mute Records
    Anno: 1984