Roger Waters torna al lavoro

Roger Waters torna al lavoro
L'anno scorso Waters comunicò di aver ultimato le incisioni di un brano per un ipotetico album intitolato "Heartland". La notizia che tutti i fan stavano aspettando è stata confermata da un'intervista ufficiale alla BBC: Roger Waters è nuovamente al lavoro in studio di registrazione. Lo storico musicista dei Pink Floyd è tornato finalmente in studio di registrazione per incidere le prime idee di quello che sarà il primo disco di inediti dopo l'opera "Ca Ira" del 2005. “I've had a few breakthroughs recently which I won't talk about, but I am going to make another record. I've had a very, very strong idea and I shall pursue it. I will make at least one more record and I am really looking forward to getting my teeth stuck into it.” Questo è quello che Waters ha confermato ai microfoni dell'emittente britannica, facendo ben sperare per un ritorno in grande in stile.

L'ultimo album rock di Water risale al 1992 ("Amused To Death"), il quesito che avvolge le rivelazioni dell'ex Pink Floyd è quindi riguardante il taglio del nuovo disco, ma per rispondere a questa domanda servirà attendere ancora. Nel frattempo rispolveriamo un video del 2011, in cui vediamo David Gilmour raggiungere il vecchio compagno d'avventure alla O2 Arena di Londra, sul palco del Wall Tour.