Robert Plant: Sensational Space Shifters

Robert Plant: Sensational Space Shifters
La carriera del "dopo-dirigibile" di Robert Plant è stata senza dubbio costellata di alti e bassi, non priva di molte critiche e perplessità riguardo le svolte musicali prese dalla vita musicale del cantante. Malgrado tutto Plant non si è mai curato d'accontentare la stampa nel più semplice dei modi riformando la storica band priva di Bonham, ma piuttosto si è sempre lanciato in nuove stravaganti iniziative. 
Robert Plant torna quindi nel 2012 con una nuova band fresca di nascita, i Sensational Space Shifters, progetto totalmente originale per il quale è già in registrazione un album d'inediti di cui non è ancora stata resa nota la data d'uscita. Il nuovo gruppo è formato da Liam “Skin” Tyson (chitarra e cori), Justin Adams (chitarra e cori), Dave Smith (batteria), Billy Fuller (basso e cori), John Baggot (tastiere) e Juldeh Camara (violino)
La band darà quindi nuova voce all'ugola dei Led Zeppelin dopo il disco di platino ricevuto nel 2007 per la collaborazione con Alison Krauss e il ritorno dei Band of Joy del 2010.

Non resta quindi che attendere le prime novità riguardo l'uscita dell'album, nel frattempo rispolveriamo il brano "Gone gone gone" tratto dalla collaborazione con Alison Krauss.