I Foo Fighters tornano live in Europa

I Foo Fighters tornano live in Europa

Se ultimamente avete tentato di collegarvi al sito ufficiale dei Foo Fighters, avrete notato che è spuntato sul web un nuovo indirizzo FooFightersPassport.com, al cui interno si viene accolti da una foto satellitare dell'Europa occidentale e un passaporto con il simbolo dei Foo in copertina; cliccandoci sopra e aprendolo si vedono 3 timbri datati 2017, rispettivamente per PoloniaSpagna e Portogallo.
Ebbene si, la band sta per tornare live in Europa e per adesso sono confermate 3 date in grandi festival estivi e nulla esclude che se ne aggiungeranno altre.

I Foo Fighters tornano live in Europa

La prima data è quella polacca dell'Open'Er Festival, fissata per il 29 giugno a Gdynia, città affacciata sulla baia di Danzica del Mar Baltico. Il festival è oramai un evento ben rodato da alcuni anni che ha già ospitato tante star internazionali ed oltre alla buona musica offre durante il giorno tutta una serie di interessanti attività per adulti e bambini, che coinvolgono aspetti culturali a 360° ma anche sport con strutture davvero molto ben organizzate.
La band quindi salirà sull'Orange Main Stage come headliner, un ottimo traguardo per il festival polacco che aveva già centrato poche settimane fa l'ingaggio di un altro gruppo di massima importanza, i Radiohead.

I Foo Fighters tornano live in Europa

Il 6 luglio sarà quindi la volta della Spagna e del suo Mad Cool Festival di Madrid, che oltre ai Foo si è aggiudicata anche la presenza dei Green Day e non mancheranno anche in questo caso altri nomi nel prossimo futuro.
La Spagna è sempre stata una terra di grandi festival Rock e l'estate è di sicuro uno dei momenti migliori per visitare le bellezze di questo paese, al suono delle chitarre di Grohl e soci.

I Foo Fighters tornano live in Europa

Ultima data per ora confermata è quella portoghese del 7 luglio, al Nos Alive 2017, un bel festival appena fuori Lisbona che ha già in cartellone anche i Depeche Mode. Anche qui molto buona l'organizzazione che offre innanzitutto biglietti a costi relativamente abbordabili e sistemazioni all'interno di un campeggio molto ben attrezzato (incluso trasporto di andata e ritorno dal luogo dell'evento) anche in questo caso a prezzi alla portata di tutti.

I Foo Fighters tornano live in Europa

Torna quindi finalmente nel vecchio continente quella che è sicuramente una delle rock band più amate del pianeta, dopo che l'ultimo tour fu bruscamente interrotto (con grande dispiacere di molti fans italiani) a seguito degli eventi del Bataclan di Parigi.
La band è stata assente dai palchi per quasi un anno, fino allo scorso 15 ottobre a Los Angeles; immaginiamo quindi che avranno un bel po' di energia accumulata da scaricare sui palchi europei.
Tenete d'occhio il sito FooFightersPassport e ogni tanto "sfogliate" quel passaporto alla ricerca di nuovi timbri, potrebbero esserci ulteriori sorprese.